Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il salmone, delicato e succulento, su un letto di radicchio stufato con aceto balsamico, servito insieme alle verdure cotte in padella, è un piatto elegante e molto gustoso, ideale per una cena importante. Gli ingredienti semplici, ma di stagione e di qualità, rendono questo piatto perfetto da servire in ogni occasione, anche per festeggiare una festività o una ricorrenza. Prestando attenzione alla cottura e all’impiattamento, creerete una portata degna di un grande chef.

Preparazione - Salmone con radicchio stufato e verdure

1. Tagliate la cipolla a spicchi fini e le carote a bastoncini fini. Soffriggete prima le carote, aggiungendo un po’ di acqua se necessario e dopo aggiungete le cipolle. Saltate insieme fino a quando saranno entrambe cotte.

salmone_proc1

2. Lavate e tagliate il radicchio a strisce spesse circa un centimetro. Stufate con l’olio e il sale per 5 minuti, dopodiché aggiungete l’aceto balsamico, mescolate, coprite con il coperchio e cuocete ancora per 10 minuti. Lavate il salmone e asciugatelo con della carta alimentare.

salmone_proc2

3. Cospargete il salmone con il sale e ungete con l’olio. Massaggiate tutti i lati e poi lasciate riposare 5 minuti. Cuocetelo in una padella antiaderente, calda, circa due minuti dalla parte della pelle e un minuto dall’altra. Servite il pesce appoggiato sul radicchio stufato e coperto con la verdura.

salmone_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

salmone con radicchio stufato e verdure_

Trucchi e consigli

– Il salmone deve essere cotto con precisione, girandolo appena un lato è cotto. La carne deve essere succosa e non asciutta, con l’interno rosato.

– Potete accompagnare il piatto con delle patate al forno o del riso bianco.