Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Il salmone è un pesce pregiato dal sapore delicato e caratteristico. Per renderlo protagonista delle nostre tavole non servono tanti ingredienti. Ricco di acidi grassi Omega 3, proteine e vitamine del gruppo B, il salmone è un alimento molto nutriente, ma anche abbastanza grasso, per questo potete accompagnarlo con una salsa profumata e gustosa a base di arance rosse e timo. Il succo degli agrumi, infatti, non solo alleggerirà la carne e fornirà della preziosa vitamina C, ma trasformerà anche il vostro pasto in una vera festa.

Preparazione - Salmone con salsa di arance e timo

1. Spremete il succo delle arance. Metà versatelo sopra il salmone leggermente salato e lasciatelo macerare per 15 minuti, l’altra metà versatela in un pentolino.

salmone con salsa di arance_procedimento1

2. In una padella mettete l’olio e lo scalogno tagliato finemente a dadini. Aggiungete un cucchiaino di timo e fate soffriggere per due minuti a fuoco medio. Aggiungete al succo nel pentolino la polpa rimasta dopo la spremuta.

salmone con salsa di arance_procedimento2

3. Al succo con la polpa d’arancia aggiungete il soffritto di scalogno con il timo. Mescolate a fuoco basso. Aggiungete un cucchiaino di fecola di patate, facendo attenzione a non far bollire il composto. Mescolate bene e spegnete il fuoco. Frullate tutto con un minipimer fino a ottenere una salsa chiara, gonfia e liscia.

salmone con salsa di arance_procedimento3

4. Fate raffreddare la salsa. Riscaldate la piastra e disponetevi sopra il trancio di salmone. Grigliate due minuti da ogni lato a fuoco medio per creare una leggera crosticina dorata.

salmone con salsa di arance_procedimento4

5. Versate l’olio su una padella e aggiungete il succo dopo la marinatura del pesce. Riducetelo a fuoco medio per 10 minuti circa. Cuocete il salmone nella riduzione per 3-4 minuti circa da ogni lato. Versate la salsa di arancia e timo sul piatto e sopra addagiate il salmone irrorato con la riduzione d’arancia. Decorate il piatto con le foglie sbollentate di basilico fresco.

salmone con salsa di arance_procedimento5

Trucchi e consigli

– Per dare il massimo sapore al pesce, marinatelo nel succo per tutta la notte.

− Se avete usato le arance biologiche, potete grattuggiare la buccia e aggiungerla alla salsa per aumentare il profumo della pietanza. Se usate anche la buccia, fate attenzione però a non grattuggiare la parte bianca, altrimenti la salsa diventerà amarognola.

− Se non avete a casa la fecola di patate, in alternativa potete usare l’amido di mais

− Cercate sempre di comprare il salmone pescato e non di allevamento, poiché quest’ultimo molto spesso è trattato con i coloranti e nutrito con del mangime modificato geneticamente.