Vota questa ricetta

Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Lo smoothie con banana e semi di chia è un frullato cremoso preparato con la frutta fresca e i semi di salvia hispanica, comunemente chiamata chia. Il frullato ha come base del latte di soia fatto in casa o comprato al supermercato, ma potete usare ogni altro tipo di latte oppure dello yogurt. Aggiungendo frutta fresca, noci, miele oppure zucchero di canna, e cannella, realizzerete così uno smoothie delizioso e salutare, ideale per i bambini, per gli sportivi e per tutti coloro che sono alla ricerca di uno spuntino sano e gustoso. Ma vediamo insieme come preparare a casa, in pochi e semplici passaggi, questo delizioso smoothie con banana e semi di chia. 

Preparazione - Smoothie con banana e semi di chia

1. Sbucciate la banana, tagliate via le estremità e poi tagliatela a pezzi più piccoli. Dosate i semi di chia bio, non macinati.

Smoothie con banane e semi di chia con noci

2. Mettete la banana e i semi di chia nel frullatore. Aggiungete il latte di soia e il miele oppure lo zucchero  di canna. 

Smoothie con banane e semi di chia procedimento

3. Aggiungete un pizzico di cannella in polvere e le noci a piacere, ma non troppe. Frullate tutto fino ad ottenere una consistenza cremosa ed omogenea. Servite subito.

Smoothie con banane e semi di chia nutriente

Ed ecco pronto questo delizioso smoothie di banana con semi di chia: vi darà la giusta carica senza appesantirvi.

Smoothie con banane e semi di chia

Trucchi e consigli

– Cercate di usare banane molto mature, morbide e piene di macchie nere. In questo modo potete rinunciare tranquillamente al miele ed allo zucchero.

– Potete aggiungere al vostro smoothie della vaniglia oppure utilizzare dello yogurt alla vaniglia.

– Lo smoothie va consumato al momento. Se lo preparate nelle giornate calde, usate del latte di soia precedentemente raffreddato in frigorifero.

Vota questa ricetta