-->

In occasione di un compleanno o di un anniversario può essere piacevole, appagante e soprattutto economico preparare in casa una torta anziché comprarla già pronta in pasticceria. Per far si che la nostra torta non sia da meno a quella preparata da un professionista, non solo nel gusto ma anche nell’aspetto, occorre però impegnarsi prima di tutto nel seguire minuziosamente la ricetta scelta, meglio ancora se si opta per una già sperimentata, e poi ricorrere ad alcuni piccoli trucchi per la decorazione finale.

Per quest’ultimo passaggio si può optare per le moderne decorazioni in pasta di zucchero (si veda al riguardo “Come fare una rosa in pasta di zucchero“) oppure per la classica decorazione realizzata con l’aiuto della sac a poche, completata poi dalla classica scritta che rende speciale e personale il nostro dolce.

Riuscire a scrivere su una torta, tuttavia, è tutt’altro che semplice e, anche se quando lo si vede fare ad un pasticcere può sembrare un gioco da ragazzi, non bisogna lasciarsi ingannare: occorre infatti avere una certa dimestichezza con la sac a poche e una mano molto ferma. Tuttavia, se siete alle prime armi potete optare per un trucchetto che vi permetterà di ottenere un risultato senza dubbio soddisfacente. Basterà infatti sagomare la scritta sulla copertura della torta, in modo tale da poter preventivamente correggere eventuali errori, e poi realizzarla con la glassa prescelta. Nel video che segue tutti i dettagli su questo semplice trucchetto per scrivere sulle torte.