-->

Le zucchine sono fra gli ortaggi più amati della cucina italiana: possono essere consumate crude o cotte, grigliate, fritte, servite come antipasto, come contorno, come condimento per la pasta, il risotto, nei minestroni, ma anche come ripieno per torte salate o come ingrediente per la frittata. Poco caloriche e molto digeribili, le zucchine sono ricche d potassio, vitamina E, vitamina C e acido folico, inoltre sono economiche e ormai disponibili durante tutto l’anno, le zucchine vantano molte proprietà benefiche, ma sono perfette se volete utilizzarle come ingrediente principale per deliziose preparazioni per decorare la vostra tavola.

Volete un esempio? Vediamo come preparare un meraviglioso fiore con le zucchine che stupirà i vostri commensali. Prendete una zucchina e tagliatela per poco meno della metà: con un coltello appuntito incidete lateralmente la parte verde in modo tale da creare le foglie esterne del fiore, avendo cura di creare dei bordi frastagliati che richiamino proprio le foglie di un fiore. Adesso con il coltello dovrete eliminare la parte centrale praticando una piccola incisione rotonda al centro, dopodiché bisognerà procedere alla creazione dei petali del fiore praticando delle piccole e precise incisioni che richiedono parecchia pazienza. A questo punto, sempre aiutandovi con il coltello, dovrete creare la parte più interna del fiore, ovvero una sorta di piccolissimo fiorellino che andrà a raffigurare il bocciolo interno.