Dragoncello

dragoncello

Il dragoncello (Artemisia dracunculus), anche detto estragone, è una pianta aromatica che appartiene alla famiglia delle Asteracee. Si tratta di una pianta perenne originaria della Siberia del Sud e diffusa nella Russia meridionale che nel corso degli anni è arrivata anche in Europa dove viene attualmente coltivata. Le foglie sono aromatiche e se schiacciate emanano un aroma piuttosto piccante: foglie e fiori del dragoncello vengono raccolti nei mesi più caldi. Il dragoncello ha un sapore aromatico e un po’ pungente ed è una pianta aromatica che viene utilizzata spesso e volentieri nella cucina toscana e nella cucina francese per poter insaporire pesce, uova, formaggi freschi, ma anche altri tipi di pietanze. Inoltre è uno degli ingredienti principali della salsa bernese, utilizzata come condimento per la carne, della salsa al dragoncello e della tartara.