Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Questo dolce al cucchiaio, come dice il nome, ė molto diffuso in Inghilterra. La preparazione richiede un po’ di tempo e cura come nella cottura delle pere, ma l’effetto finale ė sicuramente molto buono e scenografico, un dolce invernale che si traveste di primavera, fresco e delicato. Certo, per via della mousse non ė molto dietetico, ma ci sono le pere a bilanciare il tutto! Potete scegliere la qualità di pere che più vi piace, preferibilmente abbastanza mature, in questa ricetta sono state usate le pere qualità “conference” che sono dolci e succose, caratteristiche che si abbinano perfettamente al cioccolato amaro e alla mousse di cioccolato bianco.

Preparazione - Pere all’inglese con mousse di cioccolato bianco

1. In una pentola mettete l’acqua e lo zucchero e fate bollire per circa 10 minuti. Sbucciate e tagliate le pere a metà e privatele del torsolo, disponetele in una ciotola e versatevi sopra lo sciroppo d’acqua preparato. Lasciatele così per qualche minuto.

pere con cioccolato_procedimento1

2. Preparate la mousse sciogliendo il cioccolato bianco a bagnomaria, scaldate il latte fino a farlo sobbollire, non bollire, e versatelo sul cioccolato, mescolate e lasciatelo da una parte per farlo raffreddare. Montate la panna.

pere con cioccolato_procedimento2

3. Aggiungete la panna al cioccolato e latte ormai freddi, con un movimento lento ma deciso dall’alto verso il basso. A bagnomaria sciogliete il cioccolato fondente e lasciatelo raffreddare. Scolate le pere e asciugate con la carta da cucina l’eccesso d’acqua, componete il piatto accostando la pere alla mousse e al cioccolato fondente fuso, non caldo.

pere con cioccolato_procedimento3

Ed ecco una foto di questo delizioso dolce:

pere con cioccolato

Trucchi e consigli

– “Cucinare” le pere con la tecnica sopra descritta farà in modo che mantengano una consistenza soda, pertanto saranno più piacevoli al gusto.

– Questa mousse al cioccolato bianco non solo ė veloce da preparare ma anche più leggera di quella classica dove si usano le uova.

– Essendo un dolce al cucchiaio da frigo ė possibile prepararlo fino a 4 ore in anticipo.