Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

Del classico tiramisù non ne esistono solo molte varianti di sapore ma anche di forme e colori, come le nostre praline di tiramisù, deliziosi mini bocconcini ricoperti di cacao amaro con all’interno tutto il delizioso gusto del tiramisù. Questi piccoli pasticcini sono facilissima da fare e portandoli in tavola come dessert vi faranno certo fare un figurone con i vostri ospiti! La caratteristica di questa ricetta è di essere velocissima da preparare, basta avere in casa dei savoiardi, del mascarpone, lo zucchero e il cacao ed in un lampo, senza bisogno di cottura, avrete preparato qualcosa di fresco e delizioso per rallegrare le vostre feste o per concludere alla grande le vostre cene.

Preparazione - Praline di tiramisù

1. Per preparare le praline di tiramisù, come prima cosa, prendete 2 confezioni di savoiardi, metteteli nel tritatutto e formate una farina fine.

praline di tiramisù proc 1

2. In una terrina, con l’aiuto di una forchetta, lavorate il mascarpone con lo zucchero di canna, poi aggiungete la farina di savoiardi ed amalgamate bene il tutto con un mestolo.

praline di tiramisù proc 2

3. Aggiungete il caffè e mescolate ancora. Per amalgamarlo bene, dovete lavorare l’impasto con le mani, poi formate tante piccole palline che dovrete rotolare nel cacao amaro, cercando di ricoprire bene tutta la superficie.

praline di tiramisù proc 3

Dopo due ore di riposo in frigorifero, le praline di tiramisù sono pronte da gustare…. e vi assicuro che una tirerà l’altra!

praline di tiramisù foto fine procedimento

Trucchi e consigli

– Se volete potete aggiungere agli ingredienti anche un goccio di rum.

– Se gradite un’alternativa più leggera al posto del mascarpone potete aggiungere 300 grammi di ricotta ben asciutta.

– Le praline di tiramisù si conservano per tre giorni nel frigorifero.