Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Gli spiedini di mozzarella e pomodoro sono un antipasto estivo buono e fresco, ideali anche per un pic nic all’aperto. Facili da preparare, possono essere gustati al naturale o con un deliziosa salsa al pesto genovese, ottenuta semplicemente emulsionando del pesto con olio extravergine di oliva. Questi spiedini si conservano ottimamente in frigorifero, anzi possono essere preparati comodamente qualche ora prima di essere serviti.

Preparazione - Spiedini di mozzarella e pomodoro

1. È importante nella preparazione della ricetta, che la mozzarella sia ben asciutta, quindi tiratela fuori dalla sua acqua di conservazione almeno mezz’ora prima di utilizzarla. Dividete la mozzarella in due metà quindi ricavatene dei dadini della stessa dimensione dei pomodori, quindi apprestatevi a lavare questi ultimi ed a dividerli a metà ma non dall’alto verso il basso, bensì nella parte panciuta da destra verso sinistra.

spiedini di mozzarella_proc1

2. Iniziate a comporre lo spiedino: iniziate mettendo metà pomodorino, un tocchetto di mozzarella e l’altra metà del pomodorino, quindi seguite con un oliva e ripetete l’operazione precedente, così avrete ottenuto il vostro spiedino. Una volta che saranno tutti pronti spolverizzate con un po’ di sale.

spiedini di mozzarella_proc2

3. Preparare la salsa al pesto è molto semplice, basterà che in una ciotolina uniate al pesto un po’ d’olio in modo che diventi più fluido, quindi servite gli spiedini con a fianco la salsa.

spiedini di mozzarella_proc3

Trucchi e consigli

– La mozzarella intera può essere sostituita con delle ciliegine di mozzarella.

– In alternativa, possono essere creati dei mini spiedini utilizzando i classici stuzzicadenti e creando ovviamente dei pezzetti più piccoli di mozzarella e pomodoro.