Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

  • 50 grammi di Corn flakes
  • 500 grammi di Cioccolato fondente
  • 80 grammi di Granella di nocciole
  • 80 grammi di Pasta di nocciole
  • 4 Tuorli
  • 230 grammi di Latte
  • 280 grammi di Zucchero
  • 10 grammi di Gelatina in fogli
  • 480 millilitri di Panna
  • 1 Pan di Spagna al cioccolato
  • 75 grammi di Cacao amaro
  • 15 grammi di Sciroppo di glucosio
  • quanto basta di Acqua

L’elegante torta setteveli è un tipico dolce della tradizione italiana, di cui ancora incerti sono i natali, in quanto molteplici pasticceri ne rivendicano la paternità. Questo dolce è un delizioso semifreddo composto da strati di bavarese alla nocciola e mousse al cioccolato a cui nessuno riuscirà certamente a resistere. La lunga preparazione richiede buone abilità e soprattutto molto tempo a disposizione per poter realizzare questo dolce in casa, ma il risultato lascerà stupiti sia voi che i vostri ospiti.

Preparazione - Torta setteveli

1. Preparate il composto per la bavarese alla nocciola. In un pentolino versate 80 grammi di latte e fatelo intiepidire leggermente a fiamma bassa. In un altro pentolino intanto versate due tuorli d’uovo ed 80 grammi di zucchero semolato.

torta setteveli ricetta

2. Mettete in ammollo in abbondante acqua fredda la gelatina in fogli. Mescolate bene lo zucchero ed i tuorli e metteteli sul fuoco a fiamma bassa, quindi lasciate addensare leggermente il composto girando continuamente con una frusta. Una volta fatto ciò, versate a filo il latte tiepido e continuate a mescolare fuori dal fuoco.

torta setteveli preparazione

3. Una volta che il composto si sarà addensato unite la pasta di nocciole e mescolando unite anche metà della gelatina in ammollo, strizzandola leggermente.

torta setteveli procedimento

4. Lasciate freddare la bavarese preferibilmente in frigorifero coperta con della pellicola da cucina. Versate in una ciotola i rimanenti tuorli d’uovo e in un pentolino fate sciogliere 120 grammi di zucchero con un paio di cucchiai di acqua fredda.

torta setteveli biasetto

5. Intanto che lo zucchero si scioglie, fondete il cioccolato con la tecnica del bagno maria. Una volta che zucchero sarà divenuto sciroppo, togliete dal fuoco e lasciatelo intiepidire giusto un minuto. Montate i tuorli con uno sbattitore elettrico.

torta setteveli cappello

6. Unite a filo lo sciroppo di zucchero ai tuorli con lo sbattitore elettrico in funzione; questa operazione farà incorporare aria, eviterà che le uova cuociano e, al contempo, le alte temperature dello sciroppo le pastorizzeranno. Unite ai tuorli montati i due terzi del cioccolato fuso e continuate a lavorare, quindi lasciate riposare anche questa mousse in frigorifero.

torta setteveli ricetta originale

7. Preparate la base di croccante unendo in una ciotola i corn flakes, le nocciole ed il rimanente cioccolato fuso.

torta ai sette veli

8. Amalgamate tutto insieme e stendetele il composto ottenuto nello stampo che utilizzerete per costruire il dolce. Foderate lo stampo di carta forno e stendete velocemente il composto, quindi lasciatelo solidificare in frigorifero.

torta setteveli al cioccolato

9. Finite le prime preparazioni, e trascorse le ore di riposo delle creme, montate 400 millilitri panna ben fredda e ben ferma. In una ciotola versate la bavarese alle nocciole.

torta sette veli

10. Unite alla bavarese un terzo della panna montata e lavorate con una spatola, procedendo dal basso verso l’alto fino alla completa unione delle due creme. La rimanente panna la unirete alla mousse di cioccolato.

torta setteveli siciliana

11. Una volta pronta anche la mousse, dividete il pan di spagna in due dischi da circa 7 millimetri e togliete dal frigorifero la base croccante. Dunque, potete iniziare a montare la torta.

torta setteveli passo passo

12. Sullo strato di croccante versate la crema alla nocciola, livellatela e posizionatevi sopra il primo strato di pan di spagna ed una prima metà di mousse al cioccolato e livellatela bene; Continuate con il secondo strato di pan di spagna e mousse al cioccolato.

torta setteveli fatta in casa

13. Una volta livellato anche l’ultimo strato riponete in freezer e preparate la glassa di copertura. In un pentolino versate il restante zucchero ed il cacao.

torta setteveli ricetta semplice

14. Versate anche lo sciroppo di glucosio tiepido , in seguito la rimanente panna. Amalgamate tutto e ponete il pentolino sul fuoco portando a bollore il tutto.

torta setteveli con foto

15. Una volta che il liquido toccherà il bollore, toglietelo dal fuoco ed unite la rimanete gelatina strizzata, fatela sciogliere e lasciate leggermente perdere temperatura alla glassa. Togliete la torta dal freezer ed appoggiatela su di una graticola, quindi versatevi sopra la glassa ancora calda.

come preparare la torta setteveli

16. Lasciate cadere l’eccesso di glassa e sistemate la torta su di un vassoio. Decoratela a piacere e riponetela in frigorifero fino al momento di servire.

torta setteveli semifreddo

Ed ecco la vostra squisita torta setteveli pronta per essere gustata.

torta setteveli foto

Trucchi e consigli

– Potete dimezzare i tempi di preparazione utilizzando, nelle fasi di raffreddamento, anziché il frigorifero il freezer.

– Recuperate la glassa avanzata e tenetela in congelatore per un uso futuro.

– Questo dolce si conserva bene anche per due settimane se riposto in freezer e lasciato scongelare prima del consumo.