-->

Le scorze degli agrumi sono un concentrato di profumi e di sapore e per questo sono ampiamente sfruttate dall’industria cosmetica per preparare profumi, candele e creme profumate. Le bucce degli agrumi, però, possono trovare vari utilizzi anche in cucina, per la preparazione di dolci, creme, biscotti e bibite.

Vediamo, allora, qualche idea facile e veloce per utilizzare le scorze degli agrumi altrimenti destinate a finire nella pattumiera.

  • Aromatizzare creme, dolcetti e biscotti

Le bucce degli agrumi vengono utilizzate spessissimo per aromatizzare creme e biscotti. Basta lasciarle in infusione nel latte caldo o grattuggiarne un po’ nell’impasto dei biscotti e dei dolcetti. L’unica cosa da ricordare è di non utilizzare la parte bianca che è amara e conferirebbe un gusto sgradevole alla preparazione.

  • Agrumi canditi

Un altro modo per riciclare le bucce di arancia o di limone consiste nel preparare le scorzette di arance candite o di qualsiasi altro agrume, un dolce tipicamente natalizio che piace proprio a tutti.

  • Scorze di agrumi essiccate

Se vi sono avanzate molte scorze di agrumi, potete essiccarle, conservarle in barattoli di vetro e poi utilizzarle quando necessario. Pelate gli agrumi facendo attenzione a non lasciare la parte bianca attaccata alle bucce, sistematele su un canovaccio pulito e lasciatele essiccare per qualche giorno vicino ad una fonte di calore come un calorifero, una stufa o un camino.

  • Polvere di scorze di agrumi

La polvere di scorze di agrumi è un ingrediente utilissimo in cucina poiché può essere utilizzata per conferire carattere e profumo a qualsiasi tipo di preparazione. Avete preparato dei muffin? Profumateli con un po’ di polvere di agrumi. Volete dare carattere al vostro risotto, aggiungete un pizzico di polvere di agrumi a fine cottura, ecc. Per preparare la polvere di agrumi non dovrete fare altro che essiccare le bucce e poi frullarle finemente. Conservate la polvere in un barattolo di vetro ben chiuso per conservare l’aroma.

  • Infusi e liquori

Le scorze di agrumi sono l’ideale, infine, per preparare ottimi infusi disintossicanti e anti-raffreddore o gustosissimi liquori digestivi come il notissimo Limoncello, preparato con i limoni di Sorrento e della Costiera Amalfitana.

Concludiamo il nostro post sui modi alternativi per utilizzare le scorze di agrumi in cucina con una raccomandazione, ovvero, quella di utilizzare per queste preparazioni solo arance e agrumi biologici e non trattati con sostanze chimiche.