-->

Volete proteggere il vostro cervello? Sappiate che la sua salute passa anche attraverso l’alimentazione, per cui diventa indispensabile privilegiare i cibi giusti da portare in tavola. Ma quali sono questi “cibi giusti”? Innanzitutto l’olio extravergine di oliva: è provato che il condimento irrinunciabile della nostra dieta mediterranea è in grado di rallentare l’invecchiamento cerebrale.

Via libera al salmone e alle sardine, pesci grassi ricchi di omega 3 che favoriscono anche la concentrazione. I frutti di bosco proteggono il cervello dal declino cognitivo, così come gli spinaci (grazie alla presenza di luteina) mentre il cioccolato fondente è ricco di antiossidanti, e soprattutto di flavonoidi che riforniscono il cervello di ossigeno, proprio come il caffè che migliora l’acutezza mentale grazie alla caffeina. Le noci sono ricche di molecole antinfiammatorie e di acido alfa linolenico e migliorano la capacità di apprendimento. Le uova e le germe di grano sono invece un’ottima fonte di colina, utile per favorire la memoria. La barbabietola non ha solo un bel colore, ma è anche una ricca fonte di nitrati che aiutano a migliorare il flusso di sangue nel cervello. Anche l’avocado è ricco di grassi monoinsaturi che migliorano la salute vascolare aumentando il flusso di sangue nel cervello. Detto questo, non vi resta che portare in tavola gli alimenti giusti per mantenere in salute il vostro cervello!