Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I biscotti di okara senza glutine sono dei biscotti vegani preparati con l’okara, ovvero il residuo secco rimasto dopo la preparazione del latte di soia fatto in casa. L’okara è ricca di fibre e proteine, nella cucina vegana viene utilizzata in diversi modi per preparazioni dolci e salate. La soia è naturalmente priva di glutine, per cui i biscotti di okara sono ideali anche per i celiaci. Sono facili da preparare e bastano circa trenta minuti per realizzarli. Hanno la superficie croccante e l’interno morbido, con un sapore particolare che per certi versi ricorda quello delle nocciole. Sono ideali per la prima colazione oppure per una sana merenda. Vediamo insieme come prepararli.

Preparazione - Biscotti di okara senza glutine

1. In una ciotola preparate l’okara. In un’altra versate a pioggia la farina integrale di riso. Aggiungete la farina gialla di mais e versate 60 ml di olio di oliva extravergine.

biscotti di okara_proc1

2. Aggiungete tre cucchiai di melassa (potete usare anche il miele, ma a questo punto i biscotti non saranno più vegani). Aggiungete lo zucchero grezzo di canna per aumentare il colore e la croccantezza dei biscotti. Alla fine aggiungete due cucchiaini di lievito di birra in polvere.

biscotti di okara_proc2

3. Ora aggiungete l’okara e iniziate a mescolare per unire bene tutti gli ingredienti. Aggiungete un pizzico di sale e la cannella, se volete, per aromatizzare i biscotti. Il composto deve essere omogeneo e compatto. Preparate la sacca pasticcera, usate il beccuccio a stella. Riempite la sacca a metà e premete bene la parte superiore per spingere il composto verso il beccuccio. L’impasto col tempo inizia addensarsi, quindi bisogna lavorare abbastanza velocemente. Ungete la teglia con l’olio, oppure rivestitela con la carta da forno. Create delle stelle di grandezza a vostro piacere. Io le ho fatte non troppo grandi, praticamente due morsi. Tenete lo spazio tra un biscotto e l’altro: non crescono molto, ma comunque aumentano di volume ed hanno bisogno un po’ di posto. Infornate i biscotti a 180 °C in forno preriscaldato per 20 minuti circa.

biscotti di okara_proc3

Sfornate, fate raffreddare e servite i vostri squisiti biscotti di okara senza glutine.

biscotti di okara_

Trucchi e consigli

– Potete aggiungere ai vostri biscotti l’uvetta, le gocce di cioccolato, il cacao amaro oppure il rapè di cocco.

– Conservate i biscotti in un recipiente a chiusura ermetica. I biscotti di okara tendono di assorbire l’umidità e diventare con il tempo sempre meno croccanti.

– In alternativa alla melassa, per dolcificare i biscotti, potete usare il sciroppo di agave, la stevia, il succo d’uva oppure lo sciroppo di mele.