Bruschette con zucchine 5.00/5 (100.00%)
1 voti

Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Le bruschette con zucchine sono un antipasto sfizioso ma leggero: la classica bruschetta al pomodoro si veste di nuovo lasciando spazio alle zucchine. Questo delicato ortaggio, in questo gustoso antipasto, incontra il pomodoro ed il basilico per un tocco di freschezza in più. Un piatto completamente vegetariano dalle cotture light, con una diversa consistenza dei sapori, per una classico stuzzichino tutto italiano.

Preparazione - Bruschette con zucchine

1. Lavate e pulite le zucchine, tagliatele a dadini di mezzo centimetro l’uno. Scaldate il forno a 220 °C e ricoprite una teglia con carta forno, adagiatevi sopra le zucchine a dadini, quindi salatele e fate cuocere per almeno 30 minuti. Una volta pronte ponetele in un tegame a freddare.

buschette con zucchine_proc1

2. Unite alle zucchine fredde, il pomodoro, anch’esso a dadini, il basilico ed un paio di cucchiai di olio, poi amalgamate il tutto.

bruschette con zucchine_proc2

3. Sistemate le fette di pane su di un tagliere e conditele con un filo d’olio, trasferitele in una teglia e tostatele velocemente al forno, precedentemente scaldato a 250 °C. Disponete le fette tostate su un piatto, dopodiché conditele con il misto di zucchine e pomodori e servite in tavola.

bruschette con zucchine_proc3

Trucchi e consigli

– Per una buona bruschetta, che sia croccante all’esterno ma internamente soffice, usate un pane di al massimo due giorni, fatto con semola di grano duro e di grano tenero, tagliandolo a fette alte almeno un centimetro.

– Per un tocco ancor più mediterraneo, unite anche un pizzico di origano.

Bruschette con zucchine 5.00/5 (100.00%)
1 voti