Cheesecake alla vaniglia senza lattosio 5.00/5 (100.00%)
1 voti

Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

  • 80 grammi di Biscotti secchi
  • 80 grammi di Granella di mandorle
  • 40 grammi di Margarina
  • 1 cucchiaio di Miele
  • 3 Fogli di gelatina
  • 175 grammi di Philadelphia senza lattosio
  • 250 grammi di Yogurt alla vaniglia
  • 1 Fialetta di essenza di vaniglia
  • 3 cucchiai di Zucchero a velo
  • 50 millilitri di Latte di soia
  • quanto basta di Lamponi

La cheesecake è uno dei portabandiera della cucina americana. Può essere preparata sia a caldo (cotta a bagnomaria) che a freddo, come nella ricetta seguente, e consiste in una base composta da biscotti e burro (per gli intolleranti al lattosio si userà la margarina) e da una crema a base di formaggio. All’interno possono trovarsi gocce di cioccolato o frutta secca. Il topping previsto dalla ricetta originale è una parte di sour cream (o panna acida) e frutta o cioccolato a completare l’opera. Si può preparare anche in versione salata (si veda ad esempio la cheesecake salata), sostituendo i biscotti con cracker o friselle e aggiungendo verdure diverse e ingredienti salati come pesce o mousse.

Preparazione - Cheesecake alla vaniglia senza lattosio

1. Mettete in un mixer i biscotti e frantumateli fino a renderli farina. Aggiungete la margarina fusa, il miele e la granella di mandorle. Azionate per qualche secondo, giusto il tempo necessario per amalgamare gli ingredienti.

cheesecake senza lattosio_proc1

2. Separate la base biscottata nei bicchierini e premete con un cucchiaio per creare una base omogenea. Mettete in frigorifero e nel frattempo preparate la crema. Mettete a mollo in acqua fredda i fogli di gelatina.

cheesecake senza lattosio_proc2

3. In una ciotola unite il Philadelphia, lo yogurt e lo zucchero a velo. Con lo sbattitore elettrico amalgamate gli ingredienti fino a renderli cremosi. Mettete il latte in un pentolino e fatelo intiepidire. Strizzate la gelatina dall’acqua e fatela sciogliere, mescolando, nel latte.

cheesecake senza lattosio_proc3

4. Attendete qualche minuto per far raffreddare leggermente il latte poi unitelo a filo alla crema, mescolando con le fruste. Lasciate riposare il composto una ventina di minuti poi trasferitelo in una brocca. Completate i bicchierini con la crema al formaggio e metteteli in frigorifero per 3 ore.

cheesecake senza lattosio_proc4

Ed ecco una foto di questo delizioso dolce pronto per essere gustato:

cheesecake senza lattosio_

Trucchi e consigli

– Questa è la base per una cheesecake classica, alla vaniglia. Nella fotografia, a mero scopo decorativo, sono stati messi dei lamponi. Il topping però va al vostro gusto personale perchè qualsiasi cosa si presta a concludere il vostro dessert: una glassa al cioccolato o al lampone ad esempio.

– Potete modificare il sapore del vostro dolce cambiando il gusto dello yogurt o modificando il profumo dell’essenza che deciderete di mettere.

– Potete scegliere di creare delle cheesecake monoporzione utilizzando dei bicchierini o delle coppette oppure un’unica cheesecake utilizzando una tortiera apribile.

– Come al solito, se la vostra intolleranza lo consente, sostituite la margarina con il burro.

Cheesecake alla vaniglia senza lattosio 5.00/5 (100.00%)
1 voti