Crostatine di frolla integrale con crema di mandorle 4.75/5 (95.00%)
4 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Per la sua versatilità la pasta frolla è usata nella pasticceria con diversi tipi di ripieni. Che sia per fare la colazione o una semplice merenda, la pasta frolla non delude mai. Le mandorle vanno consumate di solito secche, dolci o salate, ma si utilizza anche il latte, l’olio e l’aroma ottenuto da questo frutto straordinario: è ricco di acidi grassi monoinsaturi, calcio, magnesio e fosforo. Provate a preparare le crostatine con la farina integrale e con il ripieno di crema di mandorle, il risultato sarà un dolce fragrante e friabile che conquisterà tutti.

Preparazione - Crostatine di frolla integrale con crema di mandorle

1. Preparate la pasta frolla integrale: unite il burro a temperatura ambiente tagliato a cubetti alla farina setacciata. Pizzicate l’impasto con le dita per unire il burro alla farina. In un’altra ciotola unite una parte dello zucchero con un uovo, mescolate e unite alla farina. Lavorate poco, schiacciando con i palmi delle mani per non riscaldare troppo il burro. Create una palla e mettete in frigo per 20 minuti.

crostatine con crema di mandorle_procedimento2

2. Mettete le mandorle nel tritatutto per almeno cinque minuti, in modo da ottenere una consistenza semiliquida. Prima andrà a creare una polvere, poi una palla umida. Staccatela dalla lama e lavorate ancora fin quando le mandorle non rilasciano l’olio.

crostatine con crema di mandorle_procedimento2 (2)

3. Prendete la seconda parte dello zucchero e unitela al tuorlo. Mescolate con la frusta fino a quando il composto non diventa spumoso e chiaro.

crostatine con crema di mandorle_procedimento3

4. Unite la pasta di mandorle ottenuta con l’uovo e lo zucchero, diluite con il latte.

crostatine con crema di mandorle_procedimento4

5. Mescolate energicamente per sciogliere la pasta delle mandorle nel latte. Imburrate e infarinate le formine.

crostatine con crema di mandorle_procedimento5

6. Tirate fuori la pasta frolla dal frigo. Appiattite con il matterello e dividete in 4 pezzi uguali. Create le palle e distendetele con il matterello. Rivestite le formine e bucate il fondo con la forchetta.

crostatine con crema di mandorle_procedimento6

7. Riempite le formine con la crema di mandorle, usando un cucchiaino. Infornate in forno preriscaldato a 180 °C per 15minuti. Dopo questo tempo spegnete il forno, aprite lo sportello e lasciate dentro le tortine ancora per 3 minuti. Sfornate e fate raffreddare.

crostatine con crema di mandorle_procedimento7

Trucchi e consigli

– Potete conservare la pasta di mandorle in un barattolo, con un pizzico di zucchero e sale, resiste in frigo anche un mese.

– La pasta di mandorle, mescolata con il mascarpone e lo zucchero, è un’alternativa alla pesante crema del tiramisù.

– Con la stessa pasta frolla integrale e la crema potete preparare una crostata grande. Se aggiungete il cognac alla crema, il sapore amarognolo delle mandorle risale leggermente.

– Cospargete la crema con i fiocchi di mandorle per dare un tocco elegante alle crostatine.

Crostatine di frolla integrale con crema di mandorle 4.75/5 (95.00%)
4 voti