Persone
1

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 1 persone

La frittata di zucca e mais è una ricetta antica della tradizione culinaria calabrese. Si tratta di una frittata senza uova a base di zucca fritta e farina di mais macinata grossolanamente. E’ un piatto particolare, molto facile da preparare, dal gusto ottimo. E’ ideale per i vegetariani e per i vegani dato che è privo di uova, latte e burro. La preparazione richiede un po’ di tempo per via della cottura della farina di mais, ma vale la pena spendere qualche minuto in più per assaggiare questo piatto genuino e ricco di sapore.

Preparazione - Frittata di zucca e mais

1. Versate l‘olio in padella. Aggiungete il peperoncino tagliato finemente e l’aglio schiacciato. Scaldate l’olio. Private la zucca della buccia e tagliatela a cubetti medi. Saltate la zucca per qualche minuto con l’aglio e il peperoncino, poi aggiungete un po’ di acqua e cuocete fin quando la zucca non si ammorbidisce.

Frittata di zucca e mais procedimento

2. Quando la zucca è abbastanza morbida ma non si disfa, aggiungete l‘origano. Rimescolate. Coprite la padella con un coperchio per qualche minuto e fate evaporare l’acqua. Salate a piacere.

Frittata di zucca e mais in padella

3. Versate la farina di mais a pioggia sulla zucca e fate aderire bene tutto nella padella, appiattendo con un cucchiaio. Versate sui bordi un po’ di olio e l‘acqua in modo omogeneo. Coprite con un coperchio e cuocete per circa 25-30 minuti a fuoco basso, controllando ogni tanto se la frittata non si attacca ai bordi.

Frittata di zucca e mais tradizionale

Ed ecco pronta la frittata di zucca e mais, croccante fuori e morbida dentro.

Frittata di zucca e mais

Trucchi e consigli

– La frittata di zucca e mais è ottima calda, ma anche fredda per il giorno dopo, servita come una specie di torta salata fredda.

– Se volete modificare e arricchire un po’ la ricetta tradizionale, potete aggiungere alla frittata un po’ di parmigiano grattugiato, che esalterà il sapore della zucca.

– Per togliere la frittata dalla padella, passate una lama di un coltello intorno ai bordi, poi appoggiate il piatto sopra la padella e giratela sotto sopra, per far si che la frittata arrivi sul piatto senza rompersi.

Vi piace la zucca? Allora date un’occhiata a ricette con la zucca: 10 proposte facili e gustose.