Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Leggerezza e freschezza in un piatto dai tipici ingredienti invernali che porta in tavola il gusto fresco di una calda giornata d’estate, si tratta dell’insalata di palamita, arance e finocchi, un piatto colorato e allegro ottimo per un pasto veloce. La palamita è un pesce molto apprezzato che ricorda molto il tonno rosso, ha carni compatte e gustose e come il tonno viene spesso conservata sott’olio. Cotta al naturale e condita con un filo d’olio extravergine d’oliva, la si potrà apprezzare al massimo, come in questa deliziosa preparazione dai colori e dal sapore tutto siciliano che valorizzano questo delizioso pesce.

Preparazione - Insalata di palamita, arance e finocchi

1. Lavate bene le palamite ed evisceratele, quindi passatele nuovamente sotto un getto di acqua fredda, eliminando tutti i residui della pulitura. Riempite una pentola con acqua e ponetevi al di sopra della stessa, una vaporiera al cui interno andrete ad adagiare le palamite crude. Coprite il pesce ed accendete il fuoco, dal momento in cui la pentola giungerà a bollore, cucinare il pesce per una ventina di minuti. Una volta pronto, spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Pulite il pesce da pelle e lische ed adagiatelo in un contenitore capiente quindi spolveratelo con un pizzico di sale e copritelo con abbondante olio extravergine di oliva. Lasciatelo freddare e dopo copritelo.

palamite al apore ricetta veloce

2.Pulite i finocchi, denocciolate le olive nere e pelate l’arancia a vivo quindi passate alla preparazione dell’insalata. Tagliate molto finemente i finocchi ed adagiateli in una ciotola, quindi separate gli spicchi d’arancia ed uniteli ai finocchi. Proseguite aggiungendo le olive intere denocciolate ed il cipollotto tagliato fine.insalata di arance veloce

3.Condite con un pizzico di sale e qualche cucchiaio di aceto di vino e mescolate, quindi servitela con i filetti di palamita preparati in precedenza ed irrorate il tutto con qualche buon cucchiaio di olio extravergine di oliva utilizzato per far riposare il pesce.

insalata fredda di pesce ricetta facile

Ed ecco l’insalata di palamita, arance e finocchi pronta da gustare.

insalata di palamita, arance e finocchi

Trucchi e consigli

– Se non amate il pesce al vapore, cucinatelo in forno adagiandolo semplicemente in una teglia ricoperta di carta forno.

– L’acqua utilizzata per cucinare la palamita, a piacere potrà essere aromatizzata con prezzemolo, buccia di limone o altre aromi.

– La palamita in olio si conserva anche 3 giorni ben coperta in frigorifero.

Provate anche il filetto di palamita con insalata di patate.