Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

L’omelette con le alghe è un piatto molto delicato, saporito e nutriente. Le alghe miste, ricche di sali minerali, vitamine e proteine, sono considerate un alimento ad alto valore nutritivo. L’omelette con aggiunta di alghe non è solamente sana, ma anche molto saporita e versatile. Può essere servita non solo come secondo piatto ma anche per la prima colazione oppure per accompagnare piatti più elaborati.

Preparazione - Omelette con le alghe

1. In una ciotolina mettete le alghe. Coprite con l’acqua e lasciate in ammollo per 5 minuti.

omelette con le alghe_proc1

2. Scolate le alghe. Soffriggete l’aglio in una padella insieme ad un filo di olio e aggiungete le alghe. Saltatele 2 minuti a fuoco lento.

omelette con le alghe_proc2

3. Unite le uova, il sale e il latte. Sbattete con le fruste elettriche.

omelette con le alghe_proc3

4. Aggiungete le alghe raffreddate alle uova. Mescolate. Tostate qualche secondo il sesamo in una padella e poi versate la metà delle uova. Coprite con il coperchio. Cuocete circa un minuto abbondante, girate e cuocete un altro minuto. Arrotolate e servite subito.

omelette con le alghe_proc4

Ed ecco una foto del piatto pronto:

omelette con le alghe_

Trucchi e consigli

– L’omelette con le alghe può essere usata come un ingrediente per vari piatti. L’omelette raffreddata, ad esempio, si usa anche come un ripieno di maki e per il sushi.

– Potete farcire l’omelette con le alghe e servirla come un antipasto.

– Comprate alghe miste biologiche.