Orzotto ai broccoli 3.00/5 (60.00%)
5 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

L’orzotto ai broccoli è un gustoso e genuino primo piatto, ottimo caldo ma anche freddo, servito come un’insalata. L’orzotto non è altro che un risotto in cui al riso si sostituisce l’orzo; quest’ultimo è un cereale molto importante in quanto altamente proteico e ricco di nutrienti, quali sali minerali e vitamine del gruppo B. L’orzotto è pratico e veloce da cucinare, ha un gusto delicato e si presta bene a qualsiasi occasione.

Preparazione - Orzotto ai broccoli

1. Pulite i broccoli dalle foglie esterne e staccate le cimette, quindi lavateli e lessateli in acqua bollente leggermente salata.

orzotto_proc1

2. Preparate il fondo di cottura dell’orzo tritando il porro, dopodiché soffriggetelo in qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva, quindi unite l’orzo e lasciatelo tostare come si farebbe per un risotto tradizionale.

orzotto_proc2

3. Coprite l’orzo con dell’acqua calda, salate leggermente e fate cuocere attenendovi ai tempi di cottura riportati sulla scatola. A metà cottura unite i broccoli a pezzetti e finite la cottura facendo attenzione a non fare asciugare troppo il tutto. Servite ancora caldo con un filo di olio a crudo.

orzotto_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

orzotto_

Trucchi e consigli

– Se volete utilizzare dell’orzo non precotto, tenetelo a bagno almeno per una notte e cuocetelo poi a fuoco basso e coperto.

– È possibile sostituire l’orzo con del farro o del kamut.

Orzotto ai broccoli 3.00/5 (60.00%)
5 voti