Pancakes ai fiori di zucca 5.00/5 (100.00%)
1 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I pancakes sono una tipica e dolce colazione americana arrivata negli anni fino a noi che, oltre a riprodurla fedelmente per arricchire le colazioni della domenica, ne abbiamo sperimentato diverse varianti, comprese alcune salate, come ad esempio nel caso dei pancakes ai fiori di zucca, buonissimi da servire come antipasto, magari accompagnati da affettati, formaggi e pomodori freschi.

Preparazione - Pancakes ai fiori di zucca

1. Pulite e lavate i fiori di zucca, tritateli e cuoceteli velocemente in una padella con qualche cucchiaio di olio e un pizzico di sale. Saranno pronti in 5 minuti.

pancakes ai fiori di zucca

2. Preparate la pastella per i pancakes: dividete gli albumi dai tuorli e montate a neve i primi, dopodiché sbattete i tuorli ed amalgamate lentamente e gradatamente ad essi la farina ed il latte, quindi gli albumi montati a neve.

pancakes ai fiori di zucca_proc2

3. Unite alla pastella il grana, i fiori di zucca ed infine il lievito. Amalgamate il tutto.

pancakes ai fiori di zucca_proc3

4. Scaldate una padellina per crepes ed ungetela, quindi cuocete i pancakes circa 40 secondi per lato, successivamente adagiateli in un piatto e serviteli permettendo ai vostri ospiti di condirli a loro gusto.

pancakes ai fiori di zucca_proc4

Ed ecco una foto del piatto pronto:

pancakes ai fiori di zucca_

Trucchi e consigli

– La pastella può essere preparata molto velocemente unendo tutti gli ingredienti in un mixer e facendo andare a velocità massima per un paio di minuti.

– I pancakes sono pronti da girare quando iniziano ad alzarsi e a produrre delle bollicine sui bordi.

Pancakes ai fiori di zucca 5.00/5 (100.00%)
1 voti