Pasta brisè senza lattosio 5.00/5 (100.00%)
2 voti

Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

La pasta brisè è uno degli impasti base della cucina francese e viene utilizzata per torte salate ma anche per tartellette o preparazioni dolci come la apple pie o torte ripiene di crema che prevedano un guscio croccante. È formata da farina, burro e acqua. Ha una consistenza molto leggera e friabile ma, non contenendo uova, ha un colore più chiaro della “sorella” pasta frolla. La preparazione è infatti molto simile a quella della frolla: si impasta la farina con il burro (o nel nostro caso con la margarina) fino ad ottenere un composto sbricioloso; poi, in sostituzione alle uova si aggiunge l’acqua, un cucchiaio per volta fino a raggiungere la consistenza perfetta. Nonostante sia un impasto neutro e non preveda lo zucchero può essere aromatizzata con cacao o altre spezie.

Preparazione - Pasta brisè senza lattosio

1. Unite in una ciotola la farina, il sale e i pezzetti di burro. In un recipiente graduato versate l’acqua e l’aceto di mele. Mettete in frigorifero.

pasta brisè senza lattosio_proc1

2. Iniziate a tagliuzzare la margarina con due coltelli, in modo da creare un composto sbricioloso.

pasta brisè senza lattosio_proc2

3. Poco alla volta aggiungete il mix di acqua e aceto. Non versatelo subito tutto, in quanto potrebbe non servire tutto. Il risultato deve essere una palla morbida e compatta. Lasciatela riposare una mezz’oretta in frigorifero prima di utilizzarla per le vostre preparazioni.

pasta brisè senza lattosio_proc3

Trucchi e consigli

– Dovete cercare di mantenere l’impasto il più freddo possibile. La margarina (o il burro se potete usarlo) e l’acqua dovranno essere freddissimi. Tirateli fuori poco prima di utilizzarli. Cercate inoltre di usare il meno possibile le mani. Il calore infatti “scalderebbe” l’impasto. Usate il più possibile i coltelli e, per impastare, aiutatevi con un cucchiaio fino a che potete.

– Per dosare l’acqua da mettere nell’impasto regolatevi con un cucchiaio. A seconda della stagione e della temperatura esterna, la quantità di acqua necessaria varia. Potrebbe quindi servirne di più o di meno. La dose comunque consigliata è sempre in eccesso e non serve mai tutta.

Pasta brisè senza lattosio 5.00/5 (100.00%)
2 voti