Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Il pesto alla siciliana è una salsa molto semplice e veloce che incorpora tutti i tipici sapori della Sicilia; in esso c’è infatti tutto il sapore dei pomodori maturi e dolci, del basilico fresco, delle mandorle, ma soprattutto della ricotta fresca rigorosamente di pecora, che conferisce corposità ed elevata cremosità al condimento. Il pesto alla siciliana è ottimo per condire la pasta fresca, alla quale dona una particolare cremosità. Inoltre questo ottimo pesto si conserva in frigo per un paio di giorni, quindi può essere preparato anche in anticipo.

Preparazione - Pesto alla siciliana

1. Lavate i pomodori e divideteli a metà, quindi privateli dei semi, tagliateli in pezzi e poneteli nel bicchiere del mixer. Unitevi le foglie di basilico lavate ed asciugate.

pesto alla siciliana_proc1

2. Continuate aggiungendo i pinoli e le mandorle, quindi l’aglio privato della buccia ed il caciocavallo.

pesto alla siciliana_proc2

3. Unite la ricotta e l’olio, quindi azionate il mixer fino ad ottenere una salsa liscia ed omogenea. Trasferite la salsa in un contenitore ermetico e conservate in frigo.

pesto alla siciliana_proc3

Trucchi e consigli

– Se volete un pesto più grossolano con una ricotta meno cremosa, iniziate frullando tutti gli ingredienti senza la ricotta ed unitela poi solo qualche secondo prima della fine.

– Chi non ama i sapori forti può sostituire la ricotta di pecora con quella di mucca, più delicata e e leggera, ed il caciocavallo con il parmigiano.