Polpette di patate 5.00/5 (100.00%)
3 voti

Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

Le patate sono sempre apprezzate in ogni ricetta da grandi e piccini, sono molto nutrienti e spesso ci facilitano la vita grazie alla loro semplicità e alla loro grande versatilità in cucina, motivo per il quale sono delle grandissime alleate ai fornelli. A conferma di tutto ciò, basta pochissimo tempo anche per preparare queste deliziose polpette di patate: per prima cosa è necessario lessare le patate, poi occorre schiacciarle con uno schiacciapatate e aggiungere aromi come prezzemolo e aglio (potete aggiungere le spezie e gli aromi che preferite), si prosegue con il pangrattato, le uova e il Parmigiano Reggiano. Il tutto viene poi profumato con della noce moscata. Davvero semplici ed economiche. Provatele, non ve ne pentirete!

Preparazione - Polpette di patate

1. Prendete le patate, lavatele accuratamente sotto l’acqua corrente in modo da eliminare il terriccio residuo. Immergete le patate con la buccia in acqua fredda salata e fate cuocere per 40 minuti circa: verificate la cottura con la punta di un coltello, se affonda facilmente le patate sono pronte. Scolatele, lasciatele raffreddare ed eliminate la buccia.

polpette di patate ricetta

2. Prendete uno schiacciapatate e riducete le patate in purea, lavate e tritate del prezzemolo ed aggiungetelo alle patate schiacciate.

polpette di patate preparazione

3. Allo stesso modo prendete l’aglio, tritatelo finemente e unitelo al composto. Proseguite con il pangrattato.

polpette di patate procedimento

4. Successivamente aggiungete le uova, il Parmigiano Reggiano e profumate grattugiando della noce moscata. Regolate di sale.

polpette di patate ricetta facile

5. Amalgamate tutti gli ingredienti in modo da creare un impasto morbido ma compatto. A questo punto formate con le mani delle piccole palline tutte della stessa grandezza, leggermente schiacciate in modo che la cottura sia uniforme per tutte.

polpette di patate ricetta veloce

6. Fate scaldare sul fuoco dell’abbondante olio di semi e friggete le polpettine. Aiutatevi con una forchetta e durante la cottura continuante a girarle. Nel momento in cui saranno dorate, scolatele con una schiumarola e adagiatele su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

polpette di patate fritte

Servite subito le vostre polpette di patate ben calde.

polpette di patate fatte in casa

Trucchi e consigli

– Scegliete patate della stessa dimensione per garantire una cottura uniforme .

– Fate attenzione all’olio bollente durante la cottura delle polpette: mantenete la temperatura costante e continuate a girarle in modo che non si brucino e siano dorate da entrambi i lati.

– Provate anche altre ricette di polpette vegetariane, come le polpette di zucchine, le polpette di soia e le polpette di melanzane.

Polpette di patate 5.00/5 (100.00%)
3 voti