Sformatini di melanzane striate e tofu 5.00/5 (100.00%)
3 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Lo sformatino di melanzane striate e tofu è un pasto leggero e molto saporito. Può essere servito come antipasto freddo oppure per una cena light accompagnato da una fresca insalata e qualche fetta di pane. Le melanzane striate sono più saporite e morbide dalle melanzane giotto che usiamo comunemente nella cucina. Il tofu è invece una specie di formaggio ottenuto attraverso un processo di cagliatura del succo dei semi di soia, è ricco di proteine vegetali ed è l’ideale per vegetariani e vegani. Il piatto è aromatizzato con una miscela di spezie indiane, il garam masala, che dona al piatto un tocco orientale.

Preparazione - Sformatini di melanzane striate e tofu

1. Lavate e tagliate la melanzana a fette sottili. Sbollentatele per qualche minuto e asciugatele. Lavate e tagliate a fette i pomodori.

sformatini di melanzane_proc1

2. Ungete le formine con l’olio e spolverate con il pangrattato. Disponete le fette di melanzane in fondo.

sformatini di melanzane_proc2

3. Foderate tutta la pirofila con le melanzane, coprendo bene le pareti. Tagliate il tofu a fette. Disponetene una fetta in mezzo allo sformatino e spolveratela con il garam masala.

sformatini di melanzane_proc3

4. Componete gli strati di sformatino alternando melanzane, tofuspezie indiane, pomodori, sale, pepe e melanzane. Finite con le melanzane, premete con le dita per far aderire bene il tutto alla pirofila e spolverate con il pangrattato.

sformatini di melanzane_proc4

5. Versate un po’ d’olio sui bordi e infornate in forno statico preriscaldato a 200 °C. Abbassate la temperatura a 180°C e cuocete per 25 minuti circa. Spegnete il forno e lasciate raffreddare gli sformatini per 10 minuti. Tirate fuori le pirofile dal forno, giratele sotto sopra e, dando leggeri colpi con un cucchiaio sul fondo, sformate la preparazione sul piatto. Servite tiepido o caldo con un filo d’olio.

sformatini di melanzane_proc5

Trucchi e consigli

– Dopo la cottura, lasciate raffreddare gli sformatini in forno spento. Grazie a questo passaggio conserveranno la forma.

– Sbollentate le fette di melanzane per ammorbidirle, in modo da poterle adattare alla forma delle pirofile in cui cucinerete gli sformatini.

Sformatini di melanzane striate e tofu 5.00/5 (100.00%)
3 voti