Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Semplicità e tradizione in un piatto gustoso ed aromatico, lo shogayaki e i suoi ingredienti di qualità some appunto lo shoga o zenzero, rigorosamente fresco, ed il maiale, da sempre ingrediente di punta nei piatti della tradizione culinaria del paese del sol levante. Un secondo piatto caldo da servire, come tradizione vuole, con pomodoro fresco e cavolo cappuccio finemente affettato, senza altri condimenti, se non il fondo di cottura della carne.

Preparazione - Shogayaki

1. Stendete le fettine di maiale su di un piano da lavoro e senza applicare particolare forza, battetele leggermente con un batticarne. In una ciotola capiente grattugiate un po’ di radice di zenzero aggiungendo anche lo spicchio di aglio pulito e schiacciato.

maiale e zenzero facile

2. Aggiungete gli ingredienti nella scodella anche la salsa di soia scura ed il sakè, quindi con una forchetta girate tutti i componenti fino a formare una salsa omogenea. Prendete le fettine di carne e versatele una ad una nella marinata, non appena saranno tutte nella scodella, copritele e lasciatele riposare a temperatura ambiente per un’oretta circa.

shogayaki ricetta facile

3.Trascorso il tempo di marinatura, versate in una padella qualche cucchiaio di olio dei semi di girasole e fatelo scaldare, quindi rosolatevi le fettine di maiale e tenendo la fiamma non troppo alta fatele cuocere da una parte e dall’altra, giusto un paio di minuti per lato unendo a queste ultime anche la marinata.

maiale e cavolo

4. Quando le fettine saranno ben cotte, copritele e lasciatele a riposare in padella per un paio di minuti. Nel frattempo preparate i pomodori tagliati in pezzi grandi ed il cavolo cappuccio tagliato molto finemente, quindi impiattate la carne con il cavolo ed il pomodoro e servite senza condire questi ultimi.

zenzero fresco, salsa di soia con maiale

Ed ecco lo shogayaki pronto da servire e gustare.

shogayaki

Trucchi e consigli

– Grattugiate l’aglio insieme allo zenzero se ne amate il gusto, così da dare una sferzata di sapore al piatto.

– Per avere una carne dal colore più delicato, utilizzate una salsa di soia chiara.

Lo zenzero con il suo gusto fresco e piccantino si abbina bene ad ogni piatto, provate anche altre ricette. Noi vi suggeriamo i gamberi con porri e zenzero, il pollo arrosto con arancia e zenzero e i bocconcini di pollo allo zenzero con crema di zucchine.