Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I bocconcini di pollo allo zenzero con crema di zucchine sono un secondo piatto molto delicato che racchiude in se diversi sapori e consistenze. Un piatto ideale per una cena informale, grazie allo zenzero ed alle zucchine rimane molto fresco ed ottimo da mangiare quando arrivano i primi caldi. Preparare questa pietanza è molto semplice, nonché veloce, inoltre si tratta di un piatto anche molto pratico in quanto la crema di zucchine potrà essere cucinata in anticipo ed il pollo, grazie alla sua rapida cottura, non vi ruberà molto tempo. Un piatto all’apparenza molto complicato ma che vi conquisterà con la semplicità dei suoi sapori.

Preparazione - Bocconcini di pollo allo zenzero con crema di zucchine

1. Pulite e mondate le zucchine, dunque tagliatele a pezzi grandi. In una pentola versate 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e rosolatevi la cipolla pulita e anch’essa tagliata grossolanamente. Non appena sarà morbida unite le zucchine.

bocconcini di pollo allo zenzero_proc1

2. Lasciate rosolare le zucchine insieme alla cipolla, dopodiché coprite con dell’acqua tiepida e lasciate cuocere a fuoco lento e con il coperchio fino a che non cuoceranno completamente. Fate in modo che le zucchine non rimangano molto acquose. Unite alle zucchine il basilico fresco e riducete tutto in crema, infine salate.

bocconcini di pollo allo zenzero_proc2

3. Passate alla preparazione del pollo: in un piatto sistemate la farina di riso, quindi grattugiatevi lo zenzero fresco in quantità a piacere, dopodiché eliminate la pelle dai pezzetti di pollo disossati.

bocconcini di pollo allo zenzero_proc3

4. Tagliate il pollo in bocconcini e passateli nella farina aromatizzata con lo zenzero grattugiato. In una padella fate sciogliere il burro insieme a due cucchiai di olio extravergine di oliva.

bocconcini di pollo allo zenzero_proc4

5. Non appena il burro si sarà fuso ed inizierà a sfrigolare, introducete nella padella i bocconcini di pollo e fateli andare a fiamma alta fino a che non si doreranno bene e sulla loro superficie non si formerà una crosticina croccante, dunque salateli. Arricchite il pollo con il brodo di pollo tiepido e lasciate che finiscano la cottura, quindi fateli di nuovo rosolare. Una volta che il pollo sarò pronto, componete il piatto. Utilizzate un piatto fonto e adagiatevi sul fondo, come base, la crema di zucchine e sopra di essa sistemate i bocconcini di pollo.

bocconcini di pollo allo zenzero_proc5

Non vi resta che servire in tavola i vostri boccocini di pollo allo zenzero con crema di zucchine.

bocconcini di pollo allo zenzero_

Trucchi e consigli

– Se amate particolarmente lo zenzero, potrete utilizzarlo semplicemente pelato e tagliato a cubetti, unito in padella insieme al pollo, anziché grattugiato ed unito alla farina.

– Il brodo di pollo potrà essere sostituito dal un mestolo di brodo di cottura delle zucchine.

– Se preferite utilizzare lo zenzero in polvere, ricordate che è molto più forte e pungente dello zenzero fresco.