Strudel salato con ricotta e spinaci 5.00/5 (100.00%)
2 voti

Persone
5

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 5 persone

Lo strudel è una torta dolce o salata, ripiena, a pasta arrotolata, originaria della Turchia e alcuni territori dell’Ungheria, ma largamente diffusa in Austria, dove ha preso il suo nome. Lo strudel salato con ricotta e spinaci, realizzato con una pasta semplice allo yogurt fatta a casa, è una torta appetitosa da servire calda oppure fredda. La preparazione è abbastanza facile e non occorrono tanti ingredienti per poter servire un pranzo o una cena leggera oppure un aperitivo elegante.

Preparazione - Strudel salato con ricotta e spinaci

1. Preparate l’impasto per lo strudel unendo le farine con lo yogurt. Mescolate, aggiungete il sale e l’olio.

strudel salato_procedimento1

2. Aggiungete un po’ d’acqua fredda e mescolate per unire tutti gli ingredienti. Lavorate  l’impasto sul piano di lavoro per ottenere un panetto compatto ed elastico. Avvolgetelo in un panno e mettete in frigo per 15 minuti. Soffriggete l’aglio nella padella.

strudel salato_procedimento2

3. Lavate gli spinaci e uniteli all’aglio soffritto. Saltate qualche minuto per far uscire l’acqua. Scolate bene l’acqua della cottura e raffreddate gli spinaci. Aggiungete la ricotta e le uova, aggiustate di pepe e sale e mescolate.

strudel salato_procedimento3

4. Stendete l’impasto con il matterello, dandogli una forma rettangolare. Tagliate i bordi laterali con il tagliapasta, creando delle strisce. Disponete la farcitura in mezzo, spennellate con l’uovo sbattuto e chiudete lo strudel con le strisce di pasta, una alla volta da ogni lato. Infornate in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti. Servite caldo o freddo.

strudel salato_procedimento4

Ed ecco una foto dello strudel salato dopo essere stato sfornato e tagliato a fette:

strudel salato_

Trucchi e consigli

– Per la preparazione di questa ricetta potete usare anche la pasta sfoglia oppure la pasta brisè, anche quella già pronta.

– E’ importante non saltare il passaggio del raffreddamento dell’impasto. L’impasto troppo fresco e scaldato potrebbe ammorbidirsi troppo a contatto con la farcitura.

– Per dare la lucentezza e bel colore, spennellate con l’uovo sbattuto lo strudel prima di infornarlo.

Strudel salato con ricotta e spinaci 5.00/5 (100.00%)
2 voti