Torta meringata al limone 4.24/5 (84.71%)
17 voti

Persone
8

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 8 persone

La torta meringata al limone (lemon meringue pie) è una classica crostata della tradizione anglosassone. Al suo interno racchiude tre diverse preparazioni, due delle quali hanno origine in Italia: la base è costituita da una pasta frolla e la decorazione è realizzata con della meringa italiana, mentre all’interno è racchiusa una crema al limone, una cagliata per l’esattezza, classica della cucina inglese. Preparare questa crostata richiede un po’ di abilità e pazienza, soprattutto perché per realizzare la meringa italiana bisogna cuocere uno sciroppo di zucchero che deve raggiungere i 121°C, per cui sarà indispensabile avere un termometro per marmellate.

Preparazione - Torta meringata al limone

1. Per preparare la crema al limone in una ciotola mettete i tre tuorli con 100 grammi di zucchero semolato e mescolate con metà del succo di quattro limoni. Unite 80 ml di acqua al resto del succo dei limoni e aggiungetela alla maizena mescolando con una frusta.

torta meringata al limone_proc1

2. Unite quindi il composto di zucchero e tuorli con quello di maizena, aggiungete la scorza grattugiata dei limoni e mettete il tutto a cucinare a bagnomaria mescolando con una frusta di tanto in tanto. Il composto dovrà cucinare per almeno 30 minuti e dovrà addensarsi.

torta meringata al limone_proc2

3. Nel mentre preparate la pasta frolla unendo la farina 00 con lo zucchero a velo ed il pizzico di sale. Aggiungete il burro e la scorza del limone rimasto e cominciate a lavorare il composto con le mani, ottenendo la consistenza di sabbia bagnata. Aggiungete quindi il succo del limone e qualche goccia d’acqua se dovesse servire per ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

torta meringata al limone_proc3

4. Stendete poi l’impasto e disponetelo su una teglia per crostate del diametro di circa 22 cm, sulla base praticate dei forellini con una forchetta. Coprite quindi con la carta da forno, riempite con dei fagioli per la cottura “in bianco” e cuocete per circa 15 minuti a 170 °C, togliete poi la carta ed i fagioli e proseguite la cottura per altri 15 minuti a 160 °C, in modo che la base di pasta frolla sia completamente cotta.

torta meringata al limone_proc4

5. Per la meringa italiana preparate uno sciroppo con 50 ml di acqua e 200 grammi di zucchero, fatelo bollire a fuoco vivo fino a raggiungere i 121 °C. Nel mentre montate gli albumi con i restanti 100 grammi di zucchero. Quando lo sciroppo sarà pronto aggiungetelo a filo agli albumi montati e continuate a montare per almeno 10 minuti.

torta meringata al limone_proc5

6. Componete a questo punto la torta, disponendo la crema al limone sulla base di pasta frolla e con l’aiuto di una tasca da pasticcere disponete il composto di meringa a coprire. Cuocete la torta a 190 °C nel forno statico per 10 minuti, o fino a quando la copertura si sarà leggermente imbrunita.

torta meringata al limone_proc6

Ed ecco una foto della torta pronta:

torta meringata al limone_

Trucchi e consigli

– Quando cucinate la crema cagliata al limone assicuratevi che l’acqua del bagnomaria non tocchi la ciotola.

– Quando preparate la meringa italiana assicuratevi di avere tutto l’occorrente a portata di mano per evitare che lo sciroppo si raffreddi o diventi troppo caldo.

– Per evitare che lo zucchero caramelli durante la preparazione dello sciroppo pulite i bordi della pentola con un pennello bagnato di acqua.

Torta meringata al limone 4.24/5 (84.71%)
17 voti