Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

L’ananas in gabbia è un particolare dessert goloso ma salutare. Si tratta di una delizosa fetta di ananas fresco avvolta in strisce di pasta sfoglia, da cuocere qualche minuto in forno fino a che le strisce di sfoglia non saranno dorate. L’ananas è un frutto dalle molteplici peculiarità, ottimo per rafforzare le ossa, estremamente dissetante, povero di calorie ed infine eccellente per la digestione: in breve, un valido alleato per la cura del corpo. Per rendere ancora più goloso questo dolce, potete servirlo con dello yogurt bianco aromatizzato alla vaniglia, per un fine pasto leggero ma infinitamente sfizioso.

Preparazione - Ananas in gabbia

1. Dividete l’ananas a metà e ricavatene delle fette dello spessore che desiderate, quindi privatele della buccia.

ananas in gabbia_proc1

2. Srotolate la pasta sfoglia e ricavatene delle strisce dello stesso spessore, avvolgete ogni fetta di ananas con una o più strisce di pasta ed adagiatele in una teglia ricoperta con della carta da forno.

ananas in gabbia_proc2

3. Spennellate le strisce di pasta con l’uovo sbattuto, dopodiché spolverizzate ogni fetta con la granella di zucchero, dunque mettete in forno preriscaldato a 200°C per una decina di minuti. Una volta fuori dal forno lasciate raffreddare, dopodiché spolverate con dello zucchero al velo e servite.

ananas in gabbia_proc3

Ed ecco una foto di questo delizioso dessert pronto per essere gustato:

ananas in gabbia_

Trucchi e consigli

– Se non avete dell’ananas fresco potrete sostituirlo con l’ananas in scatola, l’importate che lo facciate sgocciolare ben bene e il risultato sarà molto simile.

– Questo dolce potrà essere realizzato anche con le mele, avendo però cura di estrarre il torsolo in modo da poter ricavare delle fette rotonde.