Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le nuvolette, anche dette nevurette o nuvole, sono dei biscotti morbidi e soffici, costituiti da pochi e semplici ingredienti, quali zucchero, uova e farina. Una lavorazione molto veloce, come si faceva un tempo, ossia senza l’uso di sbattitori ma solo di tanto olio di gomito. Anche la cottura è molto veloce e non ha un tempo bene preciso, in quanto varia a seconda della quantità di impasto e dal forno in cui si cuoceranno. Ottimi per la colazione o per un goloso spuntino, questi deliziosi biscotti piaceranno sicuramente a tutti.

Preparazione - Biscotti nuvolette (nevurette)

1. Rompete le uova e trasferitele in una scodella, con l’aiuto di una frusta sbattetele velocemente e vigorosamente sino a che non saranno ben spumose. Unite lo zucchero e continuate a montare fino a che non avrete un composto chiaro e spumoso.

nuvolette_proc1

2. Unite la farina continuando a lavorare il composto con forza fino ad ottenere un impasto ben denso e liscio, quindi ungete una teglia antiaderente con dell’olio e preparatevi alla cottura.

nuvolette_proc2

3. Adagiate sulla teglia l’impasto nelle dosi di circa un cucchiaio per ogni biscotto, quindi infornate in forno caldo a 200 °C: non appena vedrete i bordi divenire leggermente scuri, i vostri biscotti saranno pronti da sfornare.

nuvolette_proc3

Trucchi e consigli

– Se una volta disposto in teglia l’impasto si allarga troppo, unite ancora un po’ di farina: vi accorgete che l’impasto è ben sodo quando il cucchiaio non cadrà lateralmente ma rimarrà in piedi.

– Cuocete i biscotti a metà del forno, altrimenti rischierete di bruciare la base.