Persone
1

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 1 persone

Le patate dolci arrivano dall’America ma ormai si sono diffuse in tutta Europa. Si distinguono per la forma allungata e il sapore dolce, caratteristica che le rende ottime sia per preparazioni dolci che salate. La ricetta delle chips di patate dolci è facile da realizzare e il risultato è una preparazione priva di grassi aggiunti e molto piacevole da gustare, ideale per le serate tra amici, le feste dei bambini, da mangiare davanti alla tv o come contorno ottimo soprattutto per accompagnare piatti a base di carne.

Preparazione - Chips di patate dolci

1. Lavate bene la patata sotto l’acqua corrente. Tagliatela a fette non troppo spesse e non troppo sottili. Disponete le fette sopra il piano di lavoro e cospargetele con il sale. Lasciate riposare per 3 minuti.

chips di patate dolci_proc1

2. Dopo il tempo indicato asciugate le fette con un tovagliolo e cospargete la superficie con il peperoncino dolce, facendolo aderire bene alle fette utilizzando le dita.

chips di patate dolci_proc2

3. Disponete le fette sulla teglia e cuocete in forno ventilato preriscaldato a 160 °C per 10 minuti. Girate le chips e cuocete altri 10 minuti. Salate e servitele calde oppure fredde, a seconda dei gusti e dell’occasione.

chips di patate dolci_proc3

Trucchi e consigli

– Se preferite delle chips meno morbide aumentate il tempo di cottura di altri 10 minuti.

– Potete preparare una miscela delle spezie che preferite e utilizzarla al posto del peperoncino dolce, magari lasciandola sulle fette di patata anche tutta la notte. In questo modo le chips saranno più profumate e saporite.

– Se preparate grandi quantità di chips, conservatele in recipiente chiuso ermeticamente, altrimenti perderanno la loro croccantezza.