-->

Se in inverno raffreddori e influenza sono malanni all’ordine del giorno è anche vero che è possibile rafforzare il sistema immunitario anche a tavola. Ma se tutti sanno che le arance sono gli agrumi più indicati per proteggere il nostro organismo nella stagione fredda, è anche vero che è possibile variare e optare per molti altri frutti di stagione. E allora via libera anche a kiwi, mele, pere, melograno, clementine e cachi che rappresentano un aiuto naturale e sano per poter rafforzare il sistema immunitario.

Comune denominatore di questa frutta colorata e gustosa è infatti la presenza di vitamina C: gli uomini dovrebbero consumarne una media quotidiana pari a 146 mg, le donne una media quotidiana di 143 mg. Attenzione però, dato che la vitamina C è altamente deperibile e può essere danneggiata non solo dall’esposizione alla luce del sole ma anche dalla cottura. E naturalmente non va dimenticato di portare in tavola anche la verdura oltre alla frutta: fra tutti, non dimenticare mai cavolfiori e broccoli, noti anche per le loro proprietà antitumorali, ma anche pomodori, peperoni e spinaci. Tra l’altro frutta e verdura di stagione sono particolarmente ricche anche di vitamine del gruppo B, di vitamina A, di sali minerali (utili contro la stanchezza) e di fibre, ottime per eliminare il colesterolo cattivo.