Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Se siete alla ricerca di un piatto raffinato per far colpo sui vostri ospiti, allora potrete di certo contare sulle costolette di maiale alla senape. Un secondo piatto dall’aspetto raffinato e laborioso ma che in realtà è molto pratico e veloce, oltre che molto succulento. Per avere un piatto perfetto basterà marinare la carne per una trentina di minuti nella senape e negli aromi e poi cuocerla per una decina di minuti. Questa carne così saporita sarà ottima se accompagnata da dei semplici spinaci saltati in padella e conditi solo con un filo di olio.

Preparazione - Costolette di maiale alla senape

1. Preparate la marinatura della carne ponendo in una ciotola la senape, lo spicchio d’aglio pelato e tritato molto finemente e il timo ben lavato.

costolette di maiale alla senape _proc1

2. Versate il vino bianco ed amalgamate bene fino ad ottenere una cremina liscia. Adagiate le fette di carne in un piatto capiente e versatevi sopra la marinata. Copritele con della pellicola trasparente e lasciatele 30 minuti a riposare fuori dal frigo.

costolette di maiale alla senape _proc2

3. Scaldate una padella con l’olio extravergine e rosolatevi le fettine da una parte e dall’altra, quindi salate leggermente e lasciatele cuocere per 10-12 minuti. Una volta che la carne sarà pronta servitela calda con il fondo di cottura.

costolette di maiale alla senape _proc3

Trucchi e consigli

– Se amate i sapori aromatici, potrete sostituire il vino con 50 ml di brandy.

– Per un condimenro più denso, una volta tolta la carne, unite un cucchiaio raso di farina e con fiamma dolce fate addensare.