Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

La crema di nocciole fatta in casa casa è una deliziosa alternativa alle creme industriali, preparata con ingredienti genuini, senza aggiunta di zucchero, conservanti, aromi, grassi e coloranti. Ci vogliono solo pochi ingredienti e un po’ di pazienza per potersi concedere una dolcezza sana e senza rimorsi. Appena pronta, versate la crema in un barattolo di vetro e conservatela in frigo. Ottima per essere spalmata sul pane, le fette biscottate, per farcire le torte e per altre preparazioni golose, oppure semplicemente gustatela con un cucchiaio.

Preparazione - Crema di nocciole senza zucchero

1. Sgusciate e pulite le nocciole e tritatele finemente. Aggiungete il sale e tritate ancora per un minuto.

crema di nocciole_procedimento1

2. Aggiungete il bicarbonato e tritate altri tre minuti circa, dopodiché aggiungete il miele. Macinate altri tre minuti, trasferite poi la pasta di nocciole in una ciotola e versate sopra l’acqua di cocco. Mescolate bene il tutto.

crema di nocciole_procedimento2

3. Rimettete la crema nel tritatutto e lavoratela fin quando non diventerà chiara e liscia, ogni tanto aggiungendo qualche goccia d’acqua tiepida per ammorbidire la crema. Trasferite la crema in una ciotola.

crema di nocciole_procedimento3

4. Aggiungete l’olio alla crema e mescolate vigorosamente per unirlo bene. Per regolare la densità della crema usate l’acqua di cocco.

crema di nocciole_procedimento4

Ed ecco una foto della crema di nocciole pronta per essere gustata:

crema di nocciole_

Trucchi e consigli

– Tostate le nocciole prima di macinarle per conferire alla vostra crema un sapore più forte.

– Se la crema risulta troppo densa, per diluirla invece dell’acqua di cocco potete usare anche il latte d’avena o il latte di soia.

– Aggiungendo il cacao amaro o il cioccolato fondente otterrete una crema simile alla nutella.

– Fate piccole pause durante la macinatura delle nocciole per non scaldare troppo il motore e la lama del frullatore.

– Le nocciole devono essere lavorate bene per diversi minuti altrimenti la crema risulterà grumosa.