Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

Il pane integrale alle olive nere è un pane morbido ma con la crosta croccante, molto saporito e fragrante. La preparazione è abbastanza lunga ed occorre avere della pasta madre liquida, ma ne vale assolutamente la pena. Questo pane è un’ottima base per tante diverse preparazioni, può infatti essere utilizzato non solo per accompagnare secondi piatti ma è ottimo anche come base per bruschette e tartine, da servire magari per un buffet. Ci sono quindi tanti modi per mangiarlo, ma in ogni caso vi consiglio gustarlo fresco, appena sfornato e leggermente raffreddato.

Preparazione - Pane integrale alle olive nere

1. Unite la pasta madre, lo zucchero e le farine e iniziate lavorare il tutto in una planetaria. Aggiungete l’acqua. Quando la farina assorbirà tutto il liquido, aggiungete l’olio.

pane integrale alle olive_proc1

2. Aggiungete il sale e fatelo assorbire. Quando l’impasto si incorda bene, aggiungete le olive tagliate a fette e aspettate che si uniscano bene con l’impasto. Coprite l’impasto così ottenuto con un panno pulito e mettetelo a lievitare nel forno (possibilmente con la luce accesa) per tutta la notte. L’impasto deve aumentare almeno due volte.

pane integrale alle olive_proc2

3. Spolverate il piano di lavoro e poggiate sopra l’impasto. Stendetelo poco e fate le classiche pieghe, poi dategli una forma tonda e copritelo con un recipiente per 60 minuti. Dopo il tempo dovuto, date la forma all’impasto e trasferitelo nella teglia. Lasciatelo a temperatura ambiente per 30 minuti e poi infornatelo in forno preriscaldato a 220 °C per i primi 15 minuti, poi abbassate la temperatura a 200 °C e cuocete altri 40 minuti circa.

pane integrale alle olive_proc3

Ed ecco una foto del pane integrale alle olive nere pronto per essere gustato:

pane integrale alle olive_

Trucchi e consigli

– Il tempo di cottura dipende dal forno e può variare di circa 10 minuti. Controllate il pane dopo 35-40 minuti: sotto deve essere croccante e ben cotto, inoltre battendo le dita sulla crosta deve sentirsi un suono sordo. Questo significa che il pane è cotto.

– Al posto delle olive nere potete ovviamente usare le olive verdi. Oppure mescolare tutte e due le qualità.

– La qualità del pane dipende dagli ingredienti. Vi consiglio di usare farina biologica, sale integrale, oppure sale rosa, e olio di qualità.