Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

  • 8 Patate novelle
  • 100 grammi di Formaggio spalmabile al salmone
  • 10 grammi di Margarina
  • 20 grammi di Grana Padano grattugiato
  • quanto basta di Sale
  • quanto basta di Erba cipollina

Le patate sabbiose ripiene di crema al formaggio sono un antipasto davvero innovativo ed originale. Preparare questo piatto è facile ed alla portata di tutti, non richiede molto tempo e si colloca nella categoria degli antipasti freddi, per cui può essere preparato con anticipo e conservato in frigo. Ottime le patate che insieme al grana ed al pangrattato formano una crosticina simile alla granulosità della sabbia, tutto impreziosito dal gusto morbido e cremoso della crema spalmabile al salmone arricchita con erba cipollina, per una sferzata di sapore in più. Un grazioso finger food da servire con delle bollicine ben ghiacciate.

Preparazione - Patate sabbiose con crema di formaggio

1. Lessate le patate in abbondante acqua salata e scolatele appena pronte, fatele intiepidire e privatele della pellicina, dopodiché paraticate un foro sulla superficie e con un cucchiaino estraete un po’ della polpa lessa.

patate sabbiose_procedimento1

2. In una padella scaldate la margarina e passatevi le patate avendo cura di farle dorare da entrambe le parti per una decina di minuti, quando vedrete che si sarà formata una crosticina dorata e croccante, cospargetele con il grana e il pangrattato e mescolatele fino a che non si saranno ricoperte di granellini croccanti. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

patate sabbiose_procedimento2

3. Quando le patate saranno ben fredde, amalgamate il formaggio spalmabile con l’erba cipollina tritata e dopodiché riempitevi le patate.

patate sabbiose_procedimento3

Trucchi e consigli

– La cottura delle patate non è semplice da stabilire, in quanto varia a seconda del tipo di patata o della grandezza della stessa, comunque sia per verificarne la cottura basterà infilzarle con uno stecco di legno e quando la polpa risulterà morbida e lo stecco non farà fatica ad entrare le patate saranno cotte.

– La margarina può essere sostituita dal burro o dall’olio a seconda dei gusti.