Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

I pici toscani con cime di rapa e ricotta salata sono un primo piatto vegetariano dal sapore deciso e molto appetitoso. I pici sono una pasta originaria della Toscana dalla superficie ruvida che trattiene alla perfezione i condimenti. In questa ricetta sono abbinati alle cime di rapa fatte lessare ed insaporite poi con i porri. Infine, gli ingredienti vengono mantecati con la ricotta salata che rende la ricetta vellutata e morbida mettendo in risalto i sapori delle verdure e della pasta.

Preparazione - Pici toscani con cime di rapa e ricotta salata

1. Pulite le cime di rapa eliminando le foglie sciupate e dure, lavatele bene e fatele lessare in abbondante acqua bollente salata per 10 minuti. Una volte cotte, estraetele dalla pentola con una schiumarola bucata sgocciolandole bene.

pici con cime di rapa_procedimento1

2. Trasferitele in una ciotola e riportate a bollore la loro acqua di cottura. Quando l’acqua bolle nuovamente, tuffateci i pici toscani e fateli cuocere per il tempo indicato sulla confezione (circa 20/25 minuti). Nel frattempo disponete su di un tagliere le cime di rapa sgocciolate e tagliatele a pezzettini.

pici con cime di rapa_procedimento2

3. Versate l’olio extravergine di oliva in una padella antiaderente. Unite il porro lavato e tagliato a rondelle. Accendete il fuoco e fate appassire il porro lentamente a fiamma medio bassa, mescolando spesso.

pici con cime di rapa_procedimento3

4. Dopo 5 o 6 minuti aggiungete le cime di rapa a pezzettini. Spolverizzatele con il sale ed il pepe appena macinato, mescolate e lasciate insaporire a fiamma bassa per una decina di minuti mescolando ogni tanto. A metà cottura bagnate la verdura con un paio di mestolini di acqua di cottura della pasta.

pici con cime di rapa_procedimento4

5. Scolate i pici e versateli, ancora grondanti, nella padella con il condimento. Fate insaporire i pici nella verdura per un paio di minuti a fiamma bassa e mescolando in continuazione.

pici con cime di rapa_procedimento5

6. Spolverizzate con la ricotta salata grattugiata e fate mantecare mescolando continuamente finchè il formaggio non si sarà fuso del tutto. Spegnete il fuoco, impiattate e servite in tavola il piatto ben caldo.

pici con cime di rapa_procedimento6

Trucchi e consigli

– Mantenete i piatti da portata al caldo fino al momento dell’impiattamento.

– Quando pulite le cime di rapa eliminate le foglie dure (che potrete utilizzare per la preparazione di minestre o frittate) ed utilizzate le foglie piccole, i gambi teneri e le infiorescenze.

– Grattugiate la ricotta salata molto finemente: in questo modo si scioglierà meglio nella pasta.