Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

  • 350 grammi di Ruote
  • 200 grammi di Pinoli tostati
  • 50 grammi di Pinoli
  • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • quanto basta di Sale

In questa ricetta utilizziamo la ricotta di pecora, questo straordinario latticino, sempre saporito e gustoso in ogni sua preparazione. Versatile in cucina lo si può utilizzare per preparare dai dolci ai primi piatti. Qui prepariamo una crema insaporita con del formaggio parmigiano per poi terminare il tutto con un tocco speciale, una manciata di pinoli tostati. Semplicità e gradevolezza sono i punti forte di questo piatto.

Preparazione - Ruote con ricotta di pecora e pinoli

1. Prendete i pinoli, poneteli in una padella antiaderente e lasciateli tostare per due minuti. Nel frattempo preparate la ricotta di pecora.

ruote con ricotta e pinoli_proc1

2. Ponete la ricotta in una ciotola capiente dai bordi alti e con l’aiuto della forchetta riducetela a pezzetti fino a quando si sarà completamente schiacciata. Aggiungete due cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato.

ruote con ricotta e pinoli_proc2

3. Mescolate la ricotta fino ad ottenere una crema liscia. Nel frattempo mettete dell’acqua sul fuoco e salate, una volta arrivata a ebollizione, aggiungete le ruote, lasciatele cuocere per 8 minuti circa e scolatele, tenendo da parte una tazza di acqua di cottura. Incorporate le ruote nella ciotola con la ricotta. Amalgamate la pasta con la crema di ricotta e aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura per renderla più morbida. Servite cospargendo con una manciata di pinoli.

ruote con ricotta e pinoli_proc3

Ed ecco una foto del piatto pronto:

ruote con ricotta e pinoli_

Trucchi e consigli

– La ricotta di pecora è più saporita rispetto a quella di vaccina, scegliete in base al vostro gusto.

– L’acqua di cottura è fondamentale per amalgamare la pasta alla ricotta ed evitare che sia troppo asciutta, quindi conservatene un bicchiere abbondante.