Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

La salsa del Abogado è una salsa messicana molto piccante, realizzata con peperoncini verdi piccanti, aglio, pomodori e lime. E’ una salsa dal sapore molto forte, intenso e complesso, oltre che piccante per via della presenza di peperoncini verdi, con una nota dolce data invece dai pomodori freschi e maturi e un sapore acidulo nel retrogusto dato dal succo di lime. La salsa del Abogado è ideale per accompagnare piatti a base di carne, soprattutto alla griglia. La preparazione di questa salsa messicana è facile e potete conservarla in barratoli di vetro in frigorifero, usarla quando ne avete bisogno, non solo per accompagnare altri piatti ma anche per condire oppure come una spezia liquida per rinforzare il sapore delle vostre ricette. La salsa del Abogado non necessita di tanti ingredienti e quelli che ci servono spesso sono già in frigorifero. L’importante è che siano freschi e di qualità per poter realizzare una salsa gustosa. Ecco la ricetta, che vi spiegherà come realizzare la salsa del Abogado a casa vostra.

Preparazione - Salsa del Abogado

1. Lavate i pomodori, asciugateli e tagliateli a pezzi grossolani. Metteteli nel mixer e frullate per ottenere una polpa densa e non acquosa. Sbucciate l’aglio e tagliatelo a pezzi più piccoli. Aggiungetelo al pomodoro. Lavate ed asciugate i peperoncini. Tagliateli nel senso della lunghezza, eliminate il gambo, i semi e le parti bianche interne. Tagliate il peperoncini a strisce.

Salsa del abogado procedimento

2. Accendete la griglia e riscaldatela molto bene. Disponete le strisce dei peperoncini sulla griglia ed abbassate il fuoco. Grigliate i peperoncini per circa 15 minuti da ogni lato fin quando la pelle non diventerà leggermente bruciata. Fate raffreddare, togliete le parti di pelle bruciata e tagliateli a pezzi grossolani. Aggiungeteli al pomodoro e unite il sale, quanto basta.

Salsa del abogado piccante

3. Lavate il lime e tagliatelo a metà. Spruzzate il succo del lime dentro il mixer. Frullate tutto insieme per ottenere una salsa omogenea, ma non  acquosa, leggermente granulosa e polposa.  Aggiungete dell‘olio a piacere per amalgamare un po’ la salsa. Grattugiate la scorza del lime e rimescolate tutto. Trasferite la salsa nel barattolo di vetro e conservatela in frigo.

Salsa del abogado saporita

Ed ecco la salsa del Abogado pronta per accompagnare i vostri piatti.

Salsa del abogado

Trucchi e consigli

– La ricetta originale non prevede l’uso dell’olio, ma per dare alla salsa più cremosità vi consiglio di aggiungerne qualche cucchiaino.

– Nella ricetta tradizionale i peperoncini vengono cotti nella carta stagnola sulla griglia a carbone per circa un’ora e frullati insieme con la pelle bruciata.

– L’uso del mixer è un’invenzione moderna, ma nelle case messicane, secondo la tradizione, si prepara la salsa del Abogado sempre a mano, macinando gli ingredienti in un mortaio.

– I peperoncini verdi piccanti sono reperibili presso mercati e supermercati di prodotti internazionali. Se sono troppo piccanti per voi, usate un peperoncino piccante e due peperoncini dolci.