Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Volete tentare la vostra dolce metà giocando con consistenze e sapori? Allora dovete assolutamente preparare gli sformatini di zucca con bacon e salvia, una vera prelibatezza. La dolcezza della zucca contrasta alla perfezione con il gusto deciso del bacon e si abbina perfettamente al profumo inebriante della salvia saltata in padella. La zucca è un ortaggio tipico della stagione invernale, si presta a tantissime preparazioni, qui la utilizziamo insieme a uova, panna da cucina e parmigiano reggiano con una cottura in forno; il risultato sono degli sfiziosi sformatini, un antipasto succulento e di grande effetto.

Preparazione - Sformatini di zucca con bacon e salvia

1. Prendete la zucca e con l’aiuto di un cucchiaio pulite accuratamente l’interno, eliminando tutti i semi. Con un coltello ben affilato tagliate a spicchi di ugual misura la zucca.

sformatini di zucca ricetta

2. Adagiate gli spicchi di zucca su di una teglia foderata con carta da forno e fatela cuocere per 40 minuti a 180 C°. Trascorso il tempo indicato, sfornate la zucca, lasciatela intiepidire e iniziate ad eliminare la buccia dalla polpa. Conservate qualche spicchio intero che servirà per decorare il piatto finale.

sformatini di zucca e bacon procedimento

3. Riponete la polpa della zucca nel mixer e riducetela in purea. Una volta ottenuto un composto omogeno, mettetela in un’altra terrina dai bordi alti e unite le uova.

sformatini di zucca e bacon preparazione

4. Unite alla zucca e alle uova anche 20 grammi di burro precedentemente fuso. A questo punto aggiungete la panna da cucina e il parmigiano reggiano.

sformatini di zucca ricetta facile

5. Regolate di sale e di pepe il composto e amalgamate tutti gli ingredienti insieme in modo da formare un impasto omogeno. Prendete gli stampini in alluminio e con il burro rimanente imburrateli accuratamente.

antipasti con la zucca

6. Versate il composto ottenuto all’interno degli stampini, adagiateli in una teglia dai bordi alti e riempiete di acqua fino a 2/3 dell’altezza degli stampini. Fate cuocere in forno già caldo per 30 minuti a 180 °C. Nel frattempo, mettete sul fuoco una padella antiaderente e fate saltare qualche foglia di salvia ben lavata e strizzata.

sformatini di zucca con pancetta

7. Preparate le fette i bacon e una volta che la padella sarà ben calda, unite il bacon e fatelo rosolare da entrambi i lati, in modo che risulti croccante e dorato.

tortini di zucca con pancetta

8. Trascorsi i 30 minuti, sfornate gli stampini, facendo attenzione all’acqua calda contenuta nella teglia, rovesciate gli sformatini su di un piatto da portata, guarnite con le fette di bacon abbrustolite, qualche foglia di salvia e dei pezzetti di spicchi di zucca conservati in precedenza.

flan di zucca e pancetta

Servite gli sformatini di zucca con bacon e salvia caldi con qualche goccia di aceto balsamico.

sfornatini di zucca a bagnomaria

Trucchi e consigli

– Potete sostituire il bacon con della pancetta affumicata.

– Per rendere ancora più sfiziosi gli sformatini potete utilizzare della panna da cucina ai 4 formaggi, daranno un gusto ancora più ricco.

– Maneggiate con cautela la teglia con l’acqua, una volta sfornata sarà caldissima.

Provate anche altri antipasti a base di zucca, come i muffin salati alla zucca, le tartine con zucca caramellata e pecorino e i fagottini piccanti con zucca e salamino.