-->

Volete essere più reattivi e migliorare i vostri riflessi? Cominciate allora dall’alimentazione introducendo a tavola spinaci e uova. Secondo un recente studio condotto dai ricercatori dell’Università di Leida (in Olanda) sembra proprio che il merito vada attribuito alla presenza dell’amminoacido tirosina di cui uova (spesso demonizzate a causa della presenza di grassi e colesterolo) e spinaci (ricchi di luteina) sembrano essere particolarmente ricchi. Lo studio, pubblicato sulla rivista Neuropsychologia, ha messo in evidenza che la tirosina è utile soprattutto per poter produrre nel cervello due importanti neurotrasmettitori, la dopamina e la norepinefrina.

Consapevoli di ciò, i ricercatori hanno offerto ai partecipanti del test dei succhi di frutta all’arancia o arricchiti di tirosina o di una sostanza placebo. A quel punto hanno sottoposto i volontari a un test sui riflessi: è stato subito chiaro che chi aveva bevuto il succo di frutta arricchito di tirosina presentava riflessi assolutamente più scattanti e con effetto praticamente immediato. Una buona notizia dunque per tutti coloro che vogliano accendere i propri riflessi semplicemente prestando un po’ di attenzione all’alimentazione. Tra l’altro la tirosina, oltre ad essere contenuta in cibi come gli spinaci e le uova, si trova anche in altri alimenti, come ad esempio nella carne di pollo e di tacchino, nella soia, nelle nocciole, nell’avocado e nella banane.