Vota questa ricetta

Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Il carpaccio di funghi champignon è un contorno realizzato con funghi freschi, abbondantemente conditi con olio, limone, sale, peperoncino, pepe e prezzemolo fresco. La bellezza di questo piatto sta nella semplicità e nella genialità di non sprecare i valori nutrizionali del fungo, cuocendolo eccessivamente. I funghi champignon hanno un sapore delicato, sanno di terra e di aria, oltre ad essere ricchi di minerali. Il segreto sta nel servirli tagliati finissimi e ben conditi. Il carpaccio di funghi champignon è ottimo semplicemente con del pane ed un bicchiere di vino, ma ovviamente questo contorno semplice può rendere tutti i vostri piatti più interessanti e saporiti. Ma vediamo insieme come preparare questo gustoso carpaccio di funghi champignon.

Preparazione - Carpaccio di funghi champignon

1. Pulite i funghi. Con un coltellino sbucciateli e tagliate la base del gambo. Mettete i funghi in una ciotola con acqua fredda ed un pizzico di sale. Lavate ed asciugate il prezzemolo. Tagliatelo finemente e mettetelo in una ciotolina. Aggiungete l’olio.

Carpaccio con funghi champignon freschi

2. Aggiungete il sale al prezzemolo e rimescolate. Lavate il peperoncino e privatelo dei semi. Tagliatelo finemente e aggiungetelo al condimento. Asciugate i funghi e tagliateli finemente con una mandolina.

Carpaccio di funghi champignon procedimento

3. Disponete le fettine di funghi su un piatto coprendolo interamente. Cospargete con poco sale. Condite con il succo di limone e grattugiate la scorza del limone. Alla fine condite con l’olio e prezzemolo.

Carpaccio con funghi champignon e prezzemolo

Ed ecco pronto questo gustoso carpaccio di funghi champignon.

Carpaccio di funghi champignon facile

Trucchi e consigli

– Il sale serve per mantenere le fette intere. Il fungo dopo essere tagliato è molto croccante e si romperebbe, per questo motivo serve il bagnetto nell’acqua salata e il sale da cospargere sulle fette pronte nel piatto.

– Potete condire il carpaccio con il pepe per aumentare il carattere e la piccantezza.

– Il carpaccio di funghi deve essere consumato a breve dopo la preparazione.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche l’insalata di funghi e frutti di bosco e l’insalata di funghi porcini.

Vota questa ricetta