Crespelle alla valdostana con funghi 3.00/5 (60.00%)
2 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le crespelle alla valdostana con funghi sono una golosa variante del più classico dei primi piatti della Val d’Aosta. Una pietanza semplice fatta di pochi ingredienti quali fontina e prosciutto cotto, sempre ampiamente graditi ed apprezzati, a cui si aggiungono i funghi champignon che danno profumo ed aromaticità. Queste crespelle, tradizionalmente cucinate per il pranzo di Natale, sono uno dei piatti simboli di una tradizione culinaria montana ritenuta tra le migliori in Italia. le crespelle alla valdostana con funghi conservano la loro leggerezza e cremosità se consumate appena cotte poiché un eccessivo riposo permetterebbe alla crespella di assorbire la besciamella compromettendo la buona riuscita di questo magnifico piatto.

Preparazione - Crespelle alla valdostana con funghi

1. Una componente fondamentale delle crespelle alla valdostana è la besciamella che in questa ricetta arricchiremo con degli ingredienti che le doneranno aromaticità e corposità. In una pentola fate scaldare il burro senza farlo bruciare, quando sarà completamente fuso aggiungete la farina 00; con l’aiuto di una paletta di legno tostate la farina quindi aggiungete il latte intero unito alla panna fresca. Lavorate ed addensate la salsa mantenendo la fiamma non troppo alta.

besciamella ai funghi veloce facile

2. Una volta che la besciamella si sarà completamente addensata togliete dal fuoco ed aggiungete i funghi secchi tritati molto sottili ed un pizzico di sale, mescolate bene tutti gli ingredienti e coprite la besciamella. Preparate gli ingredienti necessari per la farcitura delle crespelle, dunque con molta cura scolate i funghi champignons al naturale dalla loro acqua e tagliateli sottili, a seguire fate lo stesso con il prosciutto cotto. Ancora a piccoli tocchi tagliate la fontina valdostana.

besciamella veloce con panna ricca gustosa

3. Versate tutti gli ingredienti in una scodella capiente nel quale verserete anche una generosa manciata di prezzemolo tritato fresco quindi mescolate tutto. Su di un tagliere stendete ad una ad una le crespelle poi spalmate su di ognuna un velo di besciamella ai porcini ed a seguire farcite la metà con il ripieno preparato prima.

crepes valdostane profumate gustose veloci

4. Chiudete le crespelle su se stesse e poi ancora una volta fino a formare un triangolo. Una volta realizzate tutte, coprite il fondo di una teglia con parte della besciamella.

crepes alla valdostana veloci ricetta primo piatto

5. Trasferite le crespelle ripiene nella teglia ricoperta da besciamella ed una volta sistemate tutte ricoprite l’intera superficie con la besciamella rimasta ed un generoso strato di grana padano grattugiato quindi infornate per circa trenta minuti in forno preferibilmente statico a 200 gradi. Una volta pronte, sfornatele e lasciatele leggermente intiepidire quindi servitele calde e cremose

crepelle ripiene light valdostana prosciutto e formaggio

Ecco pronte le crespelle alla valdostana con funghi.

crespelle alla valdostana con funghi

Trucchi e consigli

– Utilizzate dei funghi secchi biologici privi di concimi i pesticidi.

– A piacere, rendere la besciamella ancora più golosa aggiungendo della fontina al suo interno.

– Le crespelle sono molto versatile, realizzate anche degli antipasti veloci come le girelle di crespelle alla rucola

Crespelle alla valdostana con funghi 3.00/5 (60.00%)
2 voti