Vota questa ricetta

Persone
2

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 2 persone

Gli involtini di porri e pancetta sono una delizia realizzata con pochissimi ingredienti tutti saporiti e golosi che danno vita ad una pietanza gustosa ma delicata ottima come secondo piatto o in piccolo anche con antipasto caldo. Questi fantastici involtini sono pratici e soprattutto veloci da fare anche quando si ha pochissimo tempo, ancora più buoni se fatti con della besciamella fatta in casa con tutti ingredienti di qualità. Gli involtini di porri e pancetta sono assolutamente da gustare caldi per l’aromaticità degli ingredienti che li compongono, ma prepariamoli seguendo la ricetta riportata di seguito.

Preparazione - Involtini di porri e pancetta

1. Pulite i porri eliminando la parte verde e dura ed anche un paio di foglie esterne fino ad avere un prodotto tenero. Lavateli accuratamente sotto acqua fredda corrente e dopo di che dividete ogni porro o metà o ancora in più parti a seconda dei gusti. Portate a bollore abbondante acqua con del sale e cuocete al suo interno i porri per circa 5 minuti, in modo da ammorbidirli ed eliminare il gusto forte. Una volta pronti, scolateli e lasciateli freddare.porri e pancetta al forno

2. Avvolgete ogni porro con della pancetta affumicata cercando di coprirli uniformemente. Versate in una ciotola la besciamella fredda ed unite ad essa una metà di grana padano grattugiano ed un pizzico di pepe nero ed amalgamate tutti gli ingredienti tra loro.

gratinn porri e besciamella veloci facili

3. Sporcate il fondo di una teglia con la besciamella ed adagiatevi sopra gli involtini di porro e pancetta, ricopriteli con la rimanente besciamella ed il grana padano grattugiato. Accendete il forno statico ad una temperatura di 180 gradi quindi, anche a freddo, inserite la teglia con i porri ben coperta da carta stagnola e cucinateli fino a che, infilzandoli non risulteranno morbidi. Togliete la carta stagnola e gratinate i porri per qualche minuto fino a doratura.

porri al forno con besciamella e pancetta

Ecco pronti gli involtini di porri e pancetta.

involtini di porri e pancetta

Trucchi e consigli

– Se non avete della besciamella e non vi va di farla, in alternativa utilizzate della panna da cucina; unitela a freddo con un po’ di farina, sale, pepe e noce moscata e grana padano grattugiato, in forno si addenserà come una besciamella.

– Se preferite realizzare deli stuzzichini, tagliate i porri in pezzi più o meno grandi tre centimetri e preparateli allo stesso modo.

Ma Il porro con il suo gusto delicato è un ingrediente versatile da utilizzare in molti piatti, provate anche i tortelli di porri e patate o il gratin di salmone e porri.

Vota questa ricetta