Lasagne verdi con bietole, zucchine e stracchino 2.67/5 (53.33%)
3 voti

Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Le lasagne verdi con bietole, zucchine e stracchino sono un’alternativa leggera alle classiche lasagne alla bolognese. Si tratta di un piatto originale, molto gustoso e sopratutto con un basso contenuto di grassi. Le lasagne verdi sono preparate con sfoglie di pasta agli spinaci, che potete acquistare al supermercato, mentre la besciamella è integrale e preparata senza latte e burro. Il tutto è poi arricchito dallo stracchino.

Preparazione - Lasagne verdi con bietole, zucchine e stracchino

1. Lavate le foglie di bietola e tagliatele grossolamente. Soffriggete l’aglio in una padella con un po’ di olio e aggiungete le foglie di bietola. Mescolate e cuocete a fuoco medio per 5 minuti, poi lasciate raffreddare. Lavate il porro, tagliatelo e soffriggetelo. Aggiungete le zucchine tagliate a fettine. Mescolate e cuocete con il coperchio per 10 minuti.

lasagne verdi_proc1

2. Preparate la besciamella integrale: in una ciotola unite la farina, le spezie e un po’ di acqua. Aggiungete l’olio e il sale, mescolate. Buttate le lasagne nell’acqua bollente salata, cuocete 5 minuti, scolatele e ungetele con l’olio.

lasagne verdi_proc2

3. Tritate con un minipimer le zucchine per ottenere una consistenza densa e compatta. Tritate anche le bietole.

lasagne verdi_proc3

4. Spalmate il fondo di una teglia con la besciamella integrale. Mettete sopra il primo strato di lasagne. Spalmate sopra le zucchine con i porri.

lasagne verdi_proc4

5. Cospargete tutto con il parmigiano e coprite con un altro strato di lasagne. Spalmate le lasagne con lo stracchino e mettete sopra un strato di bietole.

lasagne verdi_proc5

6. Disponete un terzo strato di lasagne, copritele con lo stracchino e le zucchine. Spolverate con del parmigiano, mettete le lasagne sopra e spalmate con la besciamella integrale. Cospargete con il parmigiano e spolverate con la noce moscata. Infornate in forno preriscaldato a 220 °C per 20 minuti. Servite le lasagne calde o tiepide con un filo d’olio.

lasagne verdi_proc6

Ed ecco una foto di queste deliziose lasagne vegetariane pronte per essere gustate:

lasagne verdi_

Trucchi e consigli

– La besciamella integrale crea una crosta croccante. Se invece vi piacciono le lasagne molto morbide e delicate coprite l’ultimo strato con le zucchine frullate e cospargente con il parmigiano.

– Le lasagne sono deliziose anche fredde o riscaldate.

– Le foglie di lasagne appena scolate devono essere subito unte con olio,  altrimenti rischiano di attaccarsi.

Lasagne verdi con bietole, zucchine e stracchino 2.67/5 (53.33%)
3 voti