Vota questa ricetta

Persone
6

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 6 persone

Se siete alla ricerca di un antipasto rustico e originale allora il plum-cake con feta e pomodorini è senza dubbio quello che fa per voi. Soffice e fragrante, racchiude al suo interno tutti i componenti di un antipasto perfetto, dal formaggio feta ai profumatissimi aromi ai pomodorini freschi, potrete assaporare tutto in solo morso. Il plum-cake con feta e pomodorini è davvero semplice da realizzare e vi appagherà davvero tanto; questa delizia a differenza degli altri plum-cake salati, può essere servito senza aggiunta di salumi o formaggi, poiché è già farcito.

Preparazione - Plum-cake con feta e pomodorini

1. In una scodella capiente andate a rompere le uova a cui aggiungerete gradatamente il latte a temperatura ambiente che andrete ad incorporare lentamente alle uova aiutandovi con una frusta. Ancora mescolando unite l’olio extravergine d’oliva ed a seguire anche la farina 00 setacciata a cui avrete aggiunto anche il lievito per torte salate.

plumcake salato con feta soffice

2. Profumate l’impasto appena ottenuto con un pizzico di origano ed a seguire unite tutti gli ingredienti che comporranno la farcitura del plum-cake partendo dalla feta tagliata a cubetti, i pomodorini lavati e tagliati a metà, il basilico sminuzzato ed una generosa macinata di pepe nero. Da questa operazione, tenete da parte qualche cubetto di formaggio e qualche pomodorino per la decorazione del plum-cake. Mescolate tutti gli ingredienti insieme alla pastella.

impasto plumcake con omodorini e basilico

3. Oliate uno stampo da plum-cake e spargete al suo interno il pangrattato eliminando quello in eccesso. Versate nello stampo l’impasto del plum-cake e decorate la superficie con la feta ed i pomodorini messi da parte, a questo punto potrete infornare a 180 gradi per circa trenta minuti in forno statico preriscaldato. Una volta che il plum-cake sarà cotto lasciatelo intiepidire fuori dal forno per poi sformarlo e servilo tiepido o addirittura freddo a seconda dei vostri gusti.

plumcake antipasto veloce e caldo

Ed ecco pronto il delizioso plum-cake con feta e pomodorini.

plumcake con feta e pomodorini

Trucchi e consigli

– I tempi di cottura variano a seconda del tipo di fono utilizzato dunque abbiate cura di seguire la cottura del plum-cake e a partire dal raggiungimento dei venti minuti, fare la classica prova dello stecco.

– Per un profumo intenso di basilico andate sempre a romperlo con le mani e non con il coltello.

– Coloro che non gradiscono la feta potrà sostituirla con del primo sale siciliano.

– Dolce o salato, il plum-cake è un vero evergreen, provate anche il plumcake salato alle melanzane oppure il plumcake con olive, wurstel e formaggio.

Vota questa ricetta