Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Il pudding al cioccolato è un’altra delle molteplici varianti di questo dolce tradizionale britannico. Un soffice scrigno preparato con del pan brioche ricoperto da una crema ottenuta facendo sciogliere il cioccolato nel latte, si prosegue poi montando le uova con lo zucchero e si profuma con dell’aroma di vaniglia e la scorza di una arancia: il risultato è un impasto spumoso e liscio. Per dar vita a questi deliziosi dolci si foderano dei pirottini con il pan brioche e si ricoprono con il composto ottenuto. La cottura è lenta, nel forno a bagnomaria. Questo pudding al cioccolato è davvero invitante, asciutto e croccante fuori ma denso e cremoso all’interno. Assolutamente da provare!

Preparazione - Pudding al cioccolato

1. Mettete sul fuoco un pentolino con doppio fondo e fate scaldare il latte, preparate il cioccolato fondente a pezzi e unitelo al latte.

pudding al cioccolato_proc1

2. Fate sciogliere il cioccolato lentamente senza far mai bollire il composto e mescolando con un cucchiaio di legno, successivamente toglietelo dal fuoco e fatelo raffreddare. Prendete del pan brioche (oppure del pane raffermo o ancora del pandoro) e tagliatelo a pezzetti piccoli di ugual dimensioni. Preparate delle uova.

pudding al cioccolato_proc2

3. Rompete le uova in una scodella dai bordi alti, facendo attenzione che non ci siano residui della buccia, unite lo zucchero semolato, una bustina della vanillina e la scorza di un’arancia non trattata.

pudding al cioccolato_proc3

4. Utilizzando una frusta elettrica, lavorate le uova e lo zucchero in modo da ottenere un composto spumoso e liscio. Unite il cioccolato sciolto nel latte e mescolate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti in un impasto soffice.

pudding al cioccolato_proc4

5. Prendete i pirottini e cospargeteli in maniera uniforme con del burro che avete fatto ammorbidire. Foderate con i pezzettini di pan brioche i pirottini in modo da non lasciare degli spazi vuoti, cospargete con dello zucchero di canna.

pudding al cioccolato_proc5

6. Versate in maniera uniforme il composto nei pirottini in modo da ricoprire il pan brioche, formate un nuovo strato con i pezzetti di pan brioche, spolverizzate di nuovo con lo zucchero di canna e ricoprite ancora con la crema soffice. Lasciate riposare per 5 minuti in modo che si possano inzuppare completamente.

pudding al cioccolato_proc6

7. Fate scaldare dell’acqua e ricoprite il fondo della teglia, ponete i pirottini all’interno e mettete in forno a 160° per circa 30 minuti. Quando la superficie sarà leggermente dorata il pudding è pronto. Lasciate raffreddare e servite togliendo il pudding dai pirottini, quindi spolverizzate con delle zucchero a velo.

pudding al cioccolato_proc7

Trucchi e consigli

– Il latte deve solo scaldarsi, mi raccomando, non dovete portarlo a bollore.

– Fate attenzione quando sfornate i pirottini visto che sia la teglia che l’acqua sul fondo sono molto caldi.

Provate anche il pudding di mele, il pudding di pane e il pudding di riso senza uova.