Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Facile

Ingredienti

per 4 persone

Il pudding di pane è un dolce tradizionale di origini britanniche, è composto da strati di pane raffermo imburrato, uvetta e una crema a base di uova e latte aromatizzato alla vaniglia. Il tutto va poi cotto al forno all’interno di una pirofila. Il risultato è davvero delizioso, croccante fuori e cremoso all’interno, nonché molto profumato grazie alla presenza della cannella. Viene servito caldo accompagnato con della panna montata, della marmellata oppure della crema pasticcera. Oltre che utilizzando il pane raffermo, può essere preparato anche con pandoro, panettone o colomba, utile quindi anche per non sprecare del cibo. In altre parole, dunque, il “bread and butter pudding” è una vera è propria scoperta! Provatelo e non ve ne pentirete.

Preparazione - Pudding di pane

1. Prendete le fette di pane raffermo (potete anche utilizzare del pancarrè oppure degli avanzi di panettone, pandoro o colomba) e tagliate con cura i bordi mantenendo solo la mollica. Preparate il burro che dovrà essere a temperatura ambiente.

pudding di pane_proc1

2. Spalmate da un lato le fette di pane con il burro in modo che siano completamente imburrate. Sempre con il burro cospargete una pirofila che andrà in forno. Adagiate le fette di pane nella pirofila con il lato imburrato verso l’alto.

pudding di pane_proc2

3. Cospargete le fette di pane nella pirofila con dell’uva sultanina e spolverizzate la pirofila con della cannella. In una terrina dai bordi alti, rompete le uova e aggiungete lo zucchero.

pudding di pane_proc3

4. Utilizzando una frusta elettrica, lavorate le uova e lo zucchero in modo da ottenere un composto spumoso e liscio. Nel frattempo mettete sul fuoco un pentolino unendo il latte e la panna, fate scaldare a fiamma bassissima. Preparate la bacca di vaniglia facendo un’incisione e cercando di aprirla a foglio.

pudding di pane_proc4

5. Aggiungete la bacca di vaniglia al latte e panna sul fuoco e, non appena si sarà aromatizzato, toglietelo dal fuoco e con un colino unitelo al composto di uova e zucchero. Mescolate con una frusta manuale e fate amalgamare tutti gli ingredienti in modo da ottenere una crema soffice.

pudding di pane_proc5

6. Versate in maniera uniforme il composto nella pirofila con le fette di pane e lasciate riposare per 30 minuti in modo che si possano inzuppare completamente.

pudding di pane_proc6

7. Dopo i trenta minuti, cospargete il pudding di pane con un cucchiaio di zucchero e una spolverata di cannella. Cuocete in forno a 160 °C preriscaldato per 30 minuti circa: quando la superficie sarà leggermente dorata il pudding di pane è pronto.

pudding di pane_proc7

Porzionate il pudding di pane appena sfornato e servitelo ben caldo.

pudding di pane_

Trucchi e consigli

– La tradizione britannica prevede infinite varianti di pudding: se non amate l’uvetta potete sostituirla con delle gocce di cioccolato, renderanno questo dolce ancora più goloso.

– Il latte e la panna devono solo scaldarsi, mi raccomando non dovete portarli a bollore.

Provate a preparare anche altre ricette della tradizione britannica, come ad esempio le pere all’inglese con mousse di cioccolato bianco, l’Eton mess o la mini torta Victoria (Victoria sponge).