Persone
4

Cottura

Tempo realizzazione

Difficoltà
Medio

Ingredienti

per 4 persone

  • 300 millilitri di Besciamella
  • 280 grammi di Farina
  • 100 grammi di Burro
  • 100 grammi di Verza
  • 100 grammi di Formaggio
  • 80 grammi di Acqua
  • 10 Paccheri
  • quanto basta di Sale

Il timballo prende il nome dallo stampo che in origine era semplicemente un contenitore cilindrico con il diametro uguale all’altezza. Questo, a sua volta, ha tratto ispirazione dalla cassa armonica, semisferica, di uno strumento musicale a corde. Si tratta di una preparazione dalle origini molto antiche, consistente in  un guscio di pasta, ripieno di paste e sughi molto ricchi. La tradizione si è mantenuta nel tempo ad il timballo si è diffuso maggiormente sopratutto nelle regioni meridionali d’Italia, con molti sapori ed ingredienti diversi. Noi in questa ricetta del timballo vegetariano con la verza, abbiamo utilizzato un tipico ortaggio invernale, la verza, accompagnata a dei paccheri, il tutto insaporito da besciamella e formaggio saporito, ed infine racchiuso nella pasta brisé. Un piatto davvero speciale degno delle grandi occasioni.

Preparazione - Timballo vegetariano con la verza

1. Per realizzare il timballo vegetariano con la verza, per prima cosa dovete fare la pasta brisé: mettete nel frullatore la farina, il burro freddo di frigorifero a pezzi, un pizzico di sale e le uova sempre molto fredde.

timballo vegetariano con la verza proc 1

2. Impastate per qualche istante, estraete la palla che si si è formata, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigorifero 20 minuti. Intanto fate cuocere i paccheri nell’acqua salata e preparate la besciamella.

timballo vegetariano con la verza proc 2

3.  Una volta cotti, scolate i paccheri e rimetteteli nella pentola con un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Lessate la verza per 10 minuti in abbondante acqua leggermente salata ed infine tagliate il formaggio a cubetti.

timaballo vegetariano con la verza proc 3

4. In uno stampino per timballo preparate il fondo con la pasta brisè, disponete la besciamella e uno strato di verza tagliata a pezzettini.

timballo vegetariano con la verza proc 4

5. Poi aggiungetevi sopra i paccheri, un altro strato di besciamella ed il formaggio. Richiudete con un piccolo disco di pasta brisè avendo cura di sigillare bene il contorno.

timballo vegetariano con la verza proc 5

Dopo 30/40 minuti di cottura in forno a 180 gradi è pronti il vostro timballo vegetariano con la verza.

timballo vegetariano con la verza foto fine procedimento

Trucchi e consigli

– Per fare la pasta brisé, utilizzate il frullatore e non le mani altrimenti la scalderete troppo facendola diventare appiccicosa e vi si sfalderà in cottura.

– Il timballo è molto versatile, provatelo anche con altri ripieni come il ragù alla bolognese, oppure la carne di maiale o di pollo.

Provate anche il timballo di riso con melanzane.